Vacanze in Finlandia: l’isola dedicata solo alle donne

Ecco come è nata l'idea!

Home > Lifestyle > Vacanze in Finlandia: l’isola dedicata solo alle donne

SuperShe è un’isola finlandese davvero molto particolare. E’ un luogo privato, che entro l’estate 2018 dovrebbe ospitare un resort dove trascorrere indimenticabili vacanze. A patto di essere donne. Come suggerisce il nome, che significa “SuperLei“, questa isola privata della Finlandia sarà proibita agli uomini, perché solo le donne potranno accedere al resort dove rilassarsi, riposarsi, ricaricarsi, ritrovare il benessere, per qualche giorno o per più tempo. Vacanze per sole donne? Perché no, potrebbe essere interessante!

L’idea di creare un resort per sole donne su un’isola privata della Finlandia è, ovviamente, di una donna: l’imprenditrice Kristina Roth, fondatrice di una linea di stile di vita femminile e del blog SuperShe, ha pensato di regalare alle donne un posto solo per loro, immerso nei boschi e nel mare, a soli 90 chilometri di distanza dalla capitale.

Come le è venuto in mente di creare questo posto? Mentre era in vacanza per riposarsi: si è resa conto che le donne cambiavano atteggiamento quando nelle vicinanze c’erano degli uomini. Quindi non riuscivano a rilassarsi completamente. Quindi addio alla vacanza relax che tutte le donne si meriterebbero almeno una volta l’anno.

Kristina Roth ha deciso, dunque, di creare un luogo dove le donne potevano davvero ricaricarsi: il compagno ha scovato questa isola che era in vendita. E così lei ha deciso di mettere in piedi un resort per sole donne. Per poter accedere, però, non bisogna essere solo di sesso femminile: prima bisogna diventare socie del club SuperShe, fare domanda ed essere accettate previo colloquio su Skype con l’ideatrice oppure essere presentate da altre socie.

Una settimana lontane dal mondo e, soprattutto,d ai maschi costa 2850 euro tutto incluso. Una cifra non proprio bassissima, ma si tratta di un luogo esclusivo, non dimentichiamolo.

Le prenotazioni sono già aperte: che ne dite, radunate la ciurma di amiche e provate ad entrare?