Vacanze in Irlanda :le spiagge irlandesi che possono sorprenderti

Irlanda fatta di paesaggi, stupende atmosfere, accattivante cultura... ma c'è di più: le sue fantastiche spiagge!

 

Partire per una vacanza e trovarsi avanti un mondo inatteso. Questo è l’effetto che si ha partendo per le vacanze in Irlanda e scoprire un mondo fatto di spiagge stupende.
Insomma partire per il nord Europa in genere significa prepararsi a vacanze on the road, capitali europee, giri culturali, montagna, trekking… non di certo ad una vacanza al mare.

Vacanze in Irlanda: le spiagge
L’Irlanda ti può stupire anche con fantastiche spiagge

L’Irlanda e le sue spiagge rappresentano una grande verità del viaggio: per quanto ci si possa impegnare a preparare un viaggio, per quanto lo si possa immaginare, prima della partenza, sotto ogni sfumatura, l’inaspettato e le sorprese sono all’ordine del giorno, ed è un bene che in questo caso siano un qualcosa di assolutamente positivo.

Il clima dell’Irlanda non è propriamente quello a cui siamo abituati, eppure gli irlandesi in spiaggia vanno quasi tutto l’anno per fare sport, per passeggiare o anche solo per godere di un pò di romantico panorama.

Visitare le spiagge d’Irlanda significa avere 1448 km di coste a disposizione che vanno da spiagge sabbiose a piccole insenature rocciose, tutte comunque bagnate da mare incontaminato e spesso quasi deserte.

Le spiagge d’Irlanda: i miei consigli

La prima parte che potete visitare è quella del Donegal e la sua costa frastagliata. Qui si trovano stupende spiagge sabbiose come Ballymastocker, oppure Rossknowlagh o l’impronunciabile Magheraroarty. Si tratta di spiagge molto ventilate, ma comunque stupende, non solo per gli amanti degli sport acquatici.

Vacanze in Irlanda: le spiagge
Amate dagli appassionati di sport acquatici, ma stupendi soggetti per le tue fotografie

Passate anche per la contea di Galway. Quì troverete Dog’s Bay nell’area del Connemara. Fate tappa a Galway che troverete sulla Wild Atlantic Way  e fate anche una escursione alle isole Aran: se siete alla ricerca di paesaggi di mare anche queste isole vi regaleranno fantastici scorci.

Nella conosciuta contea di Kerry, tanto apprezzata dai tour in auto in Irlanda, si trova un altro gruppo di spiagge da cartolina: Derrynane, Inch Beach, Banna Strand e Rossbeigh Beach. Nella stessa regione non perdete comunque il famoso Ring of Kerry: un anello di 200 km famoso in tutto il mondo per i suoi paesaggi selvaggi ed incontaminati.

Vacanze in Irlanda: le spiagge
Spiagge selvagge ma inserite in un quadro naturale unico. L’irlanda può farvi innamorare

All’estremità occidentale dell’Irlanda si trova una delle spiagge più belle dell’isola: Keem Strand. La spiaggia di sabbia si adagia in una cala a forma di ferro di cavallo incorniciata da fotosceniche scogliere, la Keem Bay e le scogliere di Benmore.

Se posso consigliarvi comunque una tappa al sapore di mare in Irlanda cercate di considerare anche la contea di Connacht. Qui, vicino al villaggio di Carraroe, si trova una spiaggia Bandiera Blu: Coral Strand. Vi stupirà la sabbia fine e bianca e le acque limpide.

Perché fare un tour per le spiagge d’Irlanda?

Perché le sorprese sono il bello di un viaggio e le spiagge d’Irlanda regalano questo. Quello che non ti aspetti, il bello di arrivare avanti ai tuoi occhi mentre sei concentrato a cercare altro e capire che c’è un mondo dietro quello che suggeriscono gli itinerari messi su carta.

Una vacanza in Irlanda può essere anche una vacanza alla ricerca del mare.