Valeria Favorito ringrazia Fabrizio Frizzi che le aveva donato il midollo tanti anni fa

Home > Lifestyle > Valeria Favorito ringrazia Fabrizio Frizzi che le aveva donato il midollo tanti anni fa

Fabrizio Frizzi non c’è più ma non è morto nei nostri cuori. Perché Fabrizio non era un semplice conduttore, era molto di più: un uomo generoso e pieno di amore, un uomo in grado di donare la vita… e non solo procreando. Perché Fabrizio ha fatto una cosa che non molti fanno. L’ha fatto in silenzio, con la semplicità e la riservatezza che lo hanno sempre contraddistinto. Ma prima di raccontarvi il suo gesto, guardatevi questo video:

Perché non molti sanno che Fabrizio ha donato il suo midollo osseo a una bambina di nome Valeria Favorito, una bambina che, all’ora aveva solo 11 anni. Valeria si è ammalata di leucemia mieloide acuta e Fabrizio Frizzi ha scelto di donarle il suo midollo osseo che le ha salvato la vita. Adesso, il suo sangue scorre nelle vene di Valeria e lei ha voluto ringraziargli pubblicamente per il bellissimo gesto. Lui, visibilmente commosso, l’aveva abbracciata. Adesso che Fabrizio non c’è più Valeria ha deciso di dirgli addio, unendosi a tutti quelli che lo hanno amato e ringraziandolo di nuovo. Lui aveva fatto quel gesto in forma anonima ma lei, crescendo, (adesso ha 30 anni) è riuscita a risalire al suo donatore, scrivendo una lettera al Centro di Genova. Da allora tra Frizzi e Valeria, che lui chiamava affettuosamente la “sua sorella di sangue” si creato un legame molto stretto. Lei ha sempre detto di dovergli la vita, perché, se non fosse stato per quella donazione lei, forse, oggi non sarebbe qui a raccontarlo.

E adesso che Fabrizio ha lasciato questo mondo Valeria non poteva mancare.

Una parte di lui vivrà per sempre in lei.

Il sangue di Fabrizio che le ha ridato la vita scorrere per sempre nelle vene di Valeria.

Ecco chi era Fabrizio, ecco perché tutti lo amavano…

Grazie grande uomo…