Ventuno rimedi per non avere più parassiti in casa

E senza usare prodotti chimici.

Home > Lifestyle > Ventuno rimedi per non avere più parassiti in casa

Si avvicina l’estate e la nostra casa viene invasa da tanti fastidiosi insetti, parassiti che nessuno di noi vorrebbe avere come coinquilini, ma che entrano senza chiederci il permesso. Di solito usiamo dei repellenti chimici per poter risolvere il problema, ma perché non usare rimedi naturali sicuri anche per la salute di chi quella casa la occupa non abusivamente?

 

Ci sono tantissime soluzioni naturali che possiamo utilizzare per tenere alla larga gli insetti da casa nostra. I repellenti naturali per insetti sono altrettanto efficaci, ma anche sicuri per la nostra salute!

Cedro: è uno dei migliori repellenti naturali. Le falene lo odiano, quindi perché non mettere nei trucioli nell’armadio per dire addio ai buchi nei vestiti?

Scorze di agrumi: strofina le bucce contro scaffali o davanzali per respingere i ragni.

Olio di eucalipto: funziona alla perfezione quando si tratta di allontanare le zanzare.

Aglio: mangiate aglio per proteggervi naturalmente dalle zanzare. Usate quello in polvere se non sopportate il sapore dell’aglio.

Aceto bianco: ideale per respingere le formiche. Spruzzatelo nelle zone in cui di solito compaiono e otterrete grandi risultati.

Erbe aromatiche: tengono lontani gli insetti da casa. Basilico, erba gatta, aglio, menta, citronella…

Pulisci spesso la casa: è il modo migliore per evitare che gli insetti la invadano!

Cannella: una spezia aromatica che gli insetti odiano!

Talco per bambini: provate a usarlo nelle zone della casa da cui volete tenere lontani gli insetti.

Gesso: le formiche lo odiano, non riescono ad attraversarlo!

Cetriolo: mettete delle fettine di cetriolo sulla cucina per respingere le formiche.

Fogli della lavatrice: teneteli in tasca e non solo nell’elettrodomestico per tenere alla larga zanzare e altri insetti.

Cipolla: immergete le fette in una ciotola d’acqua e gli insetti spariranno!

Zucchero e bicarbonato di sodio: rimedio perfetto per dire addio agli scarafaggi.

Estratto di vaniglia: mescolatelo con acqua e citronella, o lavanda, o estratto di menta.

Vestiti leggeri e chiari: le zanzare preferiscono i vestiti scuri!

Rilassatevi: gli insetti colpiscono le persone stressate e sudate.

Olio di semi di soia: le zanzare staranno alla larga.

Citronella: candele, lanterne, torce e vedrete che non avrete più problemi!

Prodotti per la cura personale non prorfumati: gli insetti adorano i profumi forti!

Acqua stagnante: è un invito a nozze per le zanzare!