Viaggi: le destinazioni più convenienti nel 2018

Estate 2018 le mete più convenienti secondo Lonely Planet

Home > Lifestyle > Viaggi: le destinazioni più convenienti nel 2018

L’estate si avvicina e la casa editrice Lonely Planet, la stessa delle guide turistiche, ha stillato una lista dei luoghi con miglior rapporto qualità – prezzo per chi vuole andare in vacanza senza però spendere cifre esose.

L’estate si avvicina e con essa la voglia di vacanze, ma dove andare? In questi periodi siamo tutti alla ricerca di mete turistiche da visitare e dove rilassarci (senza dimenticare il divertimento) che abbiano un ottimo rapporto qualità – prezzo, insomma divertirsi senza dimenticare le spese che sicuramente ritroveremo al nostro ritorno. La casa editrice australiana Lonely Planet, che da anni pubblica guide turistiche ha stilano le sue classifiche conosciute come Best in Travel e da ottimi consigli su dove andare senza spendere una fortuna.

Tallinn – Estonia

Una capitale trandy ma allo stesso tempo raccolta, dove si può esplorare ma senza spendere troppo. Ottimamente collegata con molte città europee tramite voli low-cost, è ritenuta una delle capitali più incantevoli del vecchio continente. Grazie alla città vecchia e al nuovo quartiere di Kalamaja unisce cultura e innovazione in un unica capitale, senza dimenticare la bellissima cornice del Mar Baltico.

Lanzarote – Isole Canarie

Da qualche anno è una delle mete preferite dai viaggiatori solitari. La presenza di ottime strutture vacanziere permette di trovare facilmente alloggi e cibo a poco prezzo, senza però dimenticare condire il tutto con natura selvaggia e splendidi paesaggi: come non fare un giro nel Parque Nacional de Timanfaya famoso per il suo paesaggio lunare. Lanzarote è circondata da bellissime spiagge e da ai suoi visitatori anche un’ottima vita notturna fatta di locali e discoteche.

Arizona – Stati Uniti

Vi piace l’avventura on the road e avete sempre voluto visitare gli Stati Uniti? Beh lo stato dell’Arizona è la soluzione adatta a voi ed è possibile senza spendere cifre esose. Affittare una macchina (o una moto per i più avventurosi) ha costi relativamente bassi e si può trovare tranquillamente alloggio nei caratteristi Motel lungo la strada. L’Arizona offre una serie bellezze naturali tra cui il Saguaro National Park e l’Organ Pipe Cactus National Monument. Ovviamente ci sono ottime spa e campi da golf a prezzi molto convenienti.

La Paz – Bolivia

Situata a 3660 metri di altezza, La Paz è una delle città boliviane più in rapida ascesa e nonostante attiri turisti da tutto il mondo i suoi prezzi sono molto convenienti. Si può imparare lo spagnolo o divertirsi spendendo pochissimo senza dimenticare lo splendido panorama andino. Mangiare nei mercatini e organizzare bellissime escursioni in bici o trekking possibilissimo a prezzi molto bassi, inoltre, nonostante l’espansione turistica, si può alloggiare in hotel bellissimi senza spendere un capitale.

Essaouria – Marocco

Avete sempre voluto visitare Marrakech ma siete stati scoraggiati dai prezzi alti? tranquilli la soluzione per voi è Essaouria, cittadina a pochi chilometri proprio da Marrakech, caratterizzata da stretti vicoli all’interno delle mura, dagli hammam e dalla medina che regalano intense esperienze sensoriali. Ottima per chi ama il windsurf e il kitesurf, Essaouria, offre tutto questo a brezzi bassissimi grazie a alloggi economici ma bellissimi e ad una cucina caratterizzata perlopiù da pesce fresco facilmente reperibile e abbordabile.

Baja California – Messico

È la seconda penisola più lunga al mondo molto vicina a mete più turistiche come Tijuana o Tecate, trascurando così un territorio di 1200 km. È vero che qui i prezzi possono essere più alti che in altre zone del Messico a causa della posizione relativamente remota, ma chi arriva dagli Stati Uniti potrà risparmiare. Città come Todos Santos, Loreto, San Ignacio, Mulegé e La Paz sono autenticamente messicane e offrono strutture ricettive con un eccellente rapporto qualità-prezzo.