Viene arrestata il giorno del suo 93esimo compleanno

La protagonista di questa simpatica storia, è un’anziana signora di 93 anni, che tutti nella sua città adorano, per la sua gentilezza e la sua simpatia. Proprio per questo motivo, l’episodio in cui l’hanno vista coinvolta, ha lasciato tutti scioccati. Il giorno del suo compleanno Simone, questo il suo nome,è stata arrestata davanti la porta della sua abitazione.

Cosa poteva aver fatto una donna così buona, per essere arrestata il giorno del suo novantatreesimo compleanno? C’era sua figlia, ad attendere all’intera scena, ma Anne M. Dumont, sembrava rimanere impassibile. Alla fine, dopo la preoccupazione e i mille perché, quando Simone ha scoperto il motivo dell’arresto, è scoppiata a ridere e si è mostrata felice! Aveva escogitato tutto sua figlia! La sua mammina ama vedere un programma tv, “Cops”, che per l’appunto mostra la vita quotidiana della polizia americana e di come gli agenti sconfiggono il crimine. Così Anne era riuscita a convincere il dipartimento della sua città, a fare questo scherzo a sua madre, il giorno del suo compleanno! L’agente Doody ha bussato alla sua porta e ha accompagnato la novantatreenne alla macchina della polizia. Il suo sogno di scoprire cosa si provasse ad essere arrestati, era diventato realtà! Un gesto bizzarro, che ha fatto preoccupare un’intera comunità, ma che ha regalato un immenso sorriso ad una dolce signora di novanta tre anni! Pensate a come si sia divertito l’agente Doody, che ha avuto il piacere di fingersi attore, pur di regale una bella emozione ad una vecchietta!



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Ecco di seguito il momento dell’arresto!



ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Guardate, invece, la reazione di Simone, quando le è stata detta la verità!

Meravigliosa vero?

Una storia che merita di essere letta, condividete!