Vietato dire Amen sulla pagina Facebook di Radio Maria

La richiesta è apparsa oggi in un messaggio alquanto strano, vista la pagina...

 

Frequentate la pagina Facebook di Radio Maria? Da oggi in poi basta mettere la parola Amen nei commenti ai loro post. Ma proprio a tutti? No, perché se postano una preghiera o una frase di Papa Francesco può risultare abbastanza naturale rispondere con quella parola, che a quanto pare è stata utilizzata un po’ troppo dagli utenti della pagina, tanto che gli amministratori nei giorni scorsi hanno chiesto a tutti di farla finita. Ma in un modo garbato.

radio-maria2

Il post sulla pagina Facebook di Radio Maria

A quanto pare gli utenti della pagina Facebook di Radio Maria usavano la parola Amen per rispondere un po’ a tutto: passino i commenti alle preghiere, ma se si lanciano dei sondaggi, si presentano degli eventi o si parla della radio, forse non è il caso di abusare di questa parola.

Ecco che, allora, i gestori della pagina hanno scritto questo messaggio:

STOP AMEN: PER FAVORE!! POSTATE I VOSTRI COMMENTI, NO “AMEN” IN TUTTI I POST!!

Ma l’utilizzo del maiuscolo e dei tanti punti esclamativi ha ottenuto l’effetto contrario: la pagina è stata invasa da Amen… Se non altro, la pagina in questi giorni sta avendo un successo senza precedenti… E così sia… o Amen se preferite!

A cosa serve la taschina degli slip femminili?

Test degli 8 animali: quello che vedi per primo racconta tutto di te e di come sei

Vaccino antivaiolo: perché molte persone hanno una strana cicatrice sul braccio

Il segreto delle forbici aperte sotto il materasso

Los Angeles, bambino nato nel retro di una macchina: la famiglia non aveva una casa

Perché non si deve mettere mai il pane capovolto a tavola

La storia di Analìa e della sua piccola guerriera Luz Milagros, nata a sei mesi di gestazione