Vietato smalto, trucco, orecchini e tatuaggi per le vigilesse di Venezia

Norme di abbigliamento e look più severe per vigili e vigilesse di Venezia.

Dura la vita per i vigili e le vigilesse di Venezia: l’amministrazione ha deciso per norme di abbigliamento e look molto più severe.  Bandito lo smalto, vietato il trucco troppo eccessivo (dovrà essere molto soft), assolutamente no ad orecchini e altri orpelli femminili e assolutamente vietati i tatuaggi. Questo è quello che dice il nuovo Regolamento comunale. Il Comune ha poi spiegato che è stato tutto fatto per tutelare la sicurezza  dei vigili stessi: se dovessero trovarsi coinvolti in una colluttazione, orecchini e affini potrebbero essere usati come punto di aggancio ed essere strappati.

Vigilesse in divisa

Vigilesse in divisa

Il Regolamento è poi molto preciso. Gli uomini non possono truccarsi e non possono avere i capelli lunghi. Le donne possono avere i capelli lunghi, ma niente look strani, bizzarri o inconsueti. Inoltre anche la tinta non deve essere eccessiva: deve essere il più simile possibile al colore naturale.

Il trucco deve essere molto soft, quindi ci si può truccare, ma solo con colori chiari. Niente nail art, smalto, sopracciglia e ciglia finte. E i tatuaggi sono vietati, per lo meno quelli che si vedono di più.

Foto: Flickr

Eliminare il malocchio, la formula segreta

Eliminare il malocchio, la formula segreta

Test dell'albero di Natale

Test dell'albero di Natale

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Esercizi per snellire interno coscia

Esercizi per snellire interno coscia

Josefa Feitosa: nonna rinuncia ad accudire i nipoti e viaggia per il mondo

Josefa Feitosa: nonna rinuncia ad accudire i nipoti e viaggia per il mondo

riempire un po' le labbra

riempire un po' le labbra

Salvato da un test di gravidanza positivo

Salvato da un test di gravidanza positivo