Walter il ragazzo che ha camminato per 18 miglia per andare a lavoro

Il ragazzo cammina per diciotto miglia per andare al lavoro, quando la polizia scopre la sua storia, scoppiano tutti in lacrime.

Le notizie che girano in questo periodo sul web, sono tutte orribili. Sono sempre piene di disastri e di criminalità. Però, oggi abbiamo deciso di parlarvi di qualcosa di bellissimo, la storia di un ragazzo, chiamato Walter Carr, di Alabama, negli USA, che dovrebbe essere d’esempio per tutti.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Tutto è iniziato quando l’auto di questo ragazzo, si ruppe. Il giorno dopo, però, doveva iniziare il suo primo giorno di lavoro, a diciotto miglia di distanza dalla casa. La maggior parte delle persone che devono affrontare tutto questo, pensano che sia una sfida impossibile, ma Walter, invece ha fatto ben altro. Per non perdere il suo nuovo lavoro, l’umile ragazzo, per essere presente la mattina, si è svegliato mezzanotte ed è andato a piedi sul posto. Però, mentre camminava, dei poliziotti l’hanno visto ed ovviamente si sono fermati per controllare. Nessuno dei due agenti, però, si aspettava di ascoltare una storia del genere. Per questo, quando hanno sentito le parole di Walter, l’hanno fatto salire nella loro auto e l’hanno portato in città a fare colazione. Quel giorno, inoltre, il ragazzo, aveva in programma di aiutare una donna, chiamata Jenny Lamey e la sua famiglia, con dei lavori in casa. Così, sempre i poliziotti, si sono offerti di accompagnarlo a quel lavoro, ma sono arrivati molto in anticipo. Gli agenti, per questo hanno raccontato la storia alla signora Lamey, che è rimasta molto colpita da quelle parole ed ha chiesto a Walter se aveva voglia di riposarsi. L’umile lavoratore, però, si è rifiutato ed ha chiesto se poteva iniziare subito.

La giornata era passata, ma Jenny, non riusciva a togliersi dalla testa la storia di quel bravo ragazzo. Così, ha pensato di fare qualcosa per aiutarlo. Decise di pubblicare sulla sua pagina Facebook le parole di quegli agenti. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Il suo post, è diventato virale. Alla fine, è arrivato anche a Luke Marklin, di Bellhops. L’uomo era così commosso da quelle parole, che decise di fare un regalo a Walter. Gli ha dato le chiavi della sua auto.

Ovviamente, il ragazzo quando ha visto quel bellissimo gesto, è scoppiato in lacrime, non riusciva nemmeno più a parlare. In seguito ha dichiarato: “Voglio che tutte le persone sappiano, non importa quale sia la sfida, tu puoi gestirla. Nulla è impossibile se non lo rendi possibile. Puoi fare qualsiasi cosa. Solo tu decidi di farlo!”

 

Storie del genere dovrebbero essere d’ispirazione per tutti. Ecco perché vi chiediamo di condividerla con i vostri amici!