10 segreti di Sex & The City che forse non conosci

Pensi di sapere tutto di Carrie e le sue amiche?

 

Ci sembra di conoscerle, le ragazze di Sex & The City. Abbiamo riso e pianto con Carrie, guardato con ironia le imprese di Samantha, apprezzato Miranda per la sua indipendenza e ci siamo commosse quando Charlotte è finalmente rimasta incinta. È più di un telefilm, fa parte delle nostre vite e anche della storia della televisione, perché ha completamente cambiato il modo in cui si parla di sesso in tv. Ci sono però delle cose che forse non sapete… quali? Scopriamole insieme.

I cocktail erano falsi

Non c’erano fiumi di alcol sul set. Il famoso Cosmopolitan non era altro che acqua colorata, mentre il vino rosso era succo d’uva e lo champagne semplice ginger ale.

ragazze
Charlotte, Miranda, Carrie e Samantha

I brunch erano veri

Quante colazioni ci sono state per nostre quattro amiche? Numerose. A differenza dell’alcol, il cibo era vero ed è sempre stato realmente mangiato (anche se freddo e trangugiato in fretta).

big
Un bacio tra Big e Carrie

Big e Carrie non erano destinati a finire insieme

Proprio così. Quel lieto fine meraviglioso a Parigi non doveva esserci. Secondo Darren Star, il creatore dello show, se la protagonista avesse trovato la felicità nel matrimonio, il tema principale di Sex&The City sarebbe stato tradito. Nel tempo, però, si è trasformato in una commedia romantica non convenzionale e l’happy ending non poteva mancare.

No nudo per Carrie

Sarah Jessica Parker aveva una clausola di non-nudità nel suo contratto. Avrete notato che Carrie era l’unica delle quattro a indossare sempre il reggiseno anche a letto?

Cynthia Nixon è in realtà bionda

Cynthia si è tinta i capelli di rosso per interpretare Miranda perché quello era il colore del personaggio creato da Candace Bushnell. Carrie è stata pensata per essere bruna, ma 24 ore prima girare il primo episodio, i produttori hanno cambiato idea.

Sarah Jessica Parker si è tenuta i vestiti di Carrie

Si è tenuta tutti i vestiti (o meglio, la maggior parte di loro). Quando lo show finì, Sarah Jessica ha portato a casa il 70 per cento del suo guardaroba di Sex and the City. Fortunata, che dite?

cariie-2
La bella Carrie

Sarah Jessica Parker ha indossato i tacchi 18 ore al giorno

Carrie amava le scarpe e ha speso una vera fortuna nell’acquisto di modelli all’ultima moda e firmatissimi. Di conseguenza, Sarah Jessica ha dovuto indossarle fino a 18 ore al giorno durante le riprese. Ahia.

Il tutù di Carrie è costato 5 dollari

Alla faccia dei vestiti firmati. Ve lo ricordate il famoso tutù di Carrie? Si vedeva anche nei titoli di testa. È stato acquistato per soli 5 dollari ed era in un cesto delle grandi occasioni.

carrie
Carrie in una scena del secondo film di Sex&TheCity

Ricordate Pete? Aveva paura di Aidan

Il cane di Aidan è stato un bel problema per Carrie, che ha provato per un po’ a prendersene cura senza grandi risultati. Recitare quelle scene è stato difficoltoso perché l’attore John Corbett faceva paura al povero Pete.

Alec Baldwin doveva avere il ruolo di Matthew McConaughey

Nell’episodio “Fuga da New York” non doveva esserci Matthew McConaughey, che tra l’altro si è prestato a fare un se stesso super antipatico. In origine la parte era stata scritta per Alec Baldwin, che rifiutò. I produttori poi hanno offerto il ruolo a George Clooney e Warren Beatty, entrambi troppo impegnati. Per fortuna Matthew ha detto sì!

 

Foto Crediti: HBO