3 motivi per cui le donne non raggiungono il piacere

3 motivi per cui le donne non raggiungono il piacere: ecco quali sono e cosa bisogna fare per risolvere il problema.

Home > love > 3 motivi per cui le donne non raggiungono il piacere

Ci sono 3 motivi per cui le donne non raggiungono il piacere e noi vogliamo svelarveli. Come ben sapete, è difficile essere una donna al giorno d’oggi. A dire la verità, essere una donna è sempre stato difficile. E, un’altra cosa difficile per le donne è raggiungere il piacere. Ecco perché succede.

In effetti, gli studi stimano che solo il 25% delle donne riesce a raggiungere il piacere nei rapporti intimi regolari e meno della metà delle donne riesce a farlo nei rapporti occasionali. Ci sono molti motivi fisici, oltre che mentali, per cui le donne non provano piacere tutte le volte che fanno l’amore. Uomini e donne non sono progettati per trarre piacere dai rapporti intimi. Sapete bene che nemmeno gli animali provano piacere… loro lo fanno per riprodursi mentre noi, umani, lo facciamo perché lo vogliamo. Nonostante ciò che la società, la religione e persino i film ci hanno insegnato sul corpo umano, gli organi riproduttivi dell’uomo e della donna non sono costruiti per incastrarsi.

Certo, l’organo maschile si adatta a quello femminile ma è esclusivamente per scopi di procreazione, non per piacere.

Per favorire la procreazione, l’organo maschile ha bisogno di inserirsi all’interno di quello femminile forzatamente, in modo che le pareti interne aderiscano perfettamente, cosa che non è affatto comodo o divertente per le donne.

Quando uomini e donne hanno rapporti per provare piacere, le donne sono più desiderose di rilassarsi e sono più capaci di divertirsi.

piacere

Poiché il nostro corpo e il nostro cervello sono ancora programmati per la procreazione piuttosto che per il piacere, può essere difficile per i nostri corpi incastrarsi in un modo che permetta a una donna di sentirsi a proprio agio abbastanza da lasciare che il suo corpo percepisca ciò che sta accadendo.

1. Lo chiamano fare l’amore per una ragione

Mentre l’atto in sé è molto primitivo, le emozioni coinvolte sono molto reali, soprattutto per le donne. Se una donna non si sente in contatto con il suo partner, è meno probabile che provi qualsiasi tipo di piacere, specialmente un org@smo.

Se un uomo e una donna lo fanno solo per farlo, in una maniera carnale o in modo meccanico per scopi riproduttivi, il cuore di una donna non può aprirsi al suo partner e, inavvertitamente, si taglia fuori e non permette alle emozioni fisiche e mentali di prendere il sopravvento e darle piacere.

2. È tutto molto interessante e complicato

Quando l’obbligo prende il sopravvento… il piacere sparisce. Per molte donne, il senso dell’obbligo esiste ancora nel matrimonio e nelle relazioni. Quello che era molto reale e diffuso in passato, resta ancora in molte culture del mondo anche se la maggior parte delle donne occidentali è responsabile del proprio corpo e della propria attività se$$uale come mai prima d’ora.

Quindi, perché questo non si sta traducendo in un miglioramento a livello se$$uale? La risposta è semplice: a causa della sensazione d’obbligo che una donna prova nella vita di coppia.

amore

Immagina di avere rapporti con il tuo partner perché ti senti in colpa per dirgli di no? Molte donne si sentono così ogni giorno. Altre, invece, lo fanno perché lui non accetterebbe un no… è questo è molto grave. Anche se si è sposati, se una donna non desidera fare l’amore… l’uomo non ha alcun diritto di pretenderlo.

Le donne, spesso, si concedono e fanno se$$o per mantenere la pace o evitare conflitti con i loro partner.

3. Non lo trovano divertente ma come può esserlo?

Mentre molte donne si soffermano ancora sull’elusivo punto G o sulle zone più sensibili, milioni di donne in tutto il mondo stanno cercando di capire cosa c’è che non va nei loro corpi.

Sono stati condotti e saranno condotti numerosi studi per determinare perché le donne costruiscono barriere attorno alle loro convinzioni sul se$$o e perché non possono godere come fanno gli uomini.

motivi-per-cui-le-donne-non-raggiungono-il-piacere

 

Man mano che le persone diventano più consapevoli dei loro corpi e si assumono la responsabilità dei diritti e delle libertà associate alla forma fisica, si hanno maggiori probabilità di entrare in sintonia con ciò di cui hanno bisogno. Imparano a conoscere i loro corpi e possono assumere un ruolo più proattivo nel godersi le loro vite intime.

La parte più difficile rimane, però, la loro mente: cambiare il punto di vista delle donne sulla gravidanza, sul piacere del marito e convincerle ad evolversi da oggetti a potenti esseri se$$uali.

La società non cambierà il suo punto di vista sulla se$$ualità delle donne finché le donne non si ribelleranno e non prenderanno il controllo di se stesse.

Le donne non possono incolpare gli uomini per tutti i problemi che stanno avendo in camera da letto; dopo tutto occorrono due persone per ballare il tango.