Bugie e verità sull’orgasmo femminile

Facciamo chiarezza sull'evoluzione del piacere sessuale di una donna

 

Il godimento femminile è ancora oggi  uno dei misteri “irrisolti” della storia dell’umanità. L’orgasmo è una situazione psicofisica che porta la donna  – e anche l’uomo –  a vivere l’apice dell’espressione del piacere erotico-sessuale. Si tratta della parte finale del cosiddetto “ciclo di risposta sessuale” che si compone di tre fasi: l’eccitamento, il plateau e appunto, l’orgasmo, cui segue l’ultima fase di rilassamento della tensione sessuale, la risoluzione. Sull’evoluzione dell’orgasmo femminile esistono tante teorie e “storie” legate all’esistenza o meno del “punto G”, ai cambiamenti rispetto all’età, le difficoltà psicologiche che la donna può avere nei rapporti. Per fare un po’ di chiarezza sul tema, ecco una lista delle verità e bugie sull’orgasmo femminile.

Con l’avanzare dell’età si riduce la possibilità di avere un orgasmo

Falso.  Il 70% delle donne compiuti i 50 anni provano l’orgasmo normalmente. Coloro che hanno una relazione stabile  con il proprio partner,  troverebbero più sodisfazione che in passato durante i rapporti sessuali.

2015/03/13/sesso-cibo-1728x800_c
Sesso bugie e verità

Se una donna ha difficoltà a raggiungere l’orgasmo, la colpa è solo dell’uomo

Falso. In realtà,  molto dipende dalla donna, dalla sua esperienza e dal suo grado di inibizione e collaborazione con il proprio compagno.

L’orgasmo femminile multiplo è raro

Falso.  In realtà, è molto più dififcile che accada di raggiungere l’orgasmo contemporaneamente al proprio partner. Oltre il 50% delle donne proverebbero orgasmi multipli e consequenziali, anche se l’intensità del piacere decresce.

La resistenza del partner favorisce il raggiungimento del piacere

Vero. La donna si sente più a proprio agio con un partner che riesce a raggiungere  l’orgasmo in tempi ragionevoli – e non all’infinito.

I condom rendono più difficile il ragiungimento dell’orgasmo

Falso. Il preservativo ritarda la prestazione dell’uomo e questo consente a entrambi di concentrarsi al massimo sul piacere fino al godimento finale.

Young couple in bedroom
Sesso bugie e verità

Le donne possono avere un orgasmo anche senza stimolazione fisica

Vero. Accade di rado, ma è un fenomeno comune e dimostrato da ricerche e  studi. Si tratta, tuttavia, di orgasmi spontanei e imprevedibili.

L’assenza di orgasmo significa sesso non soddisfacente

Falso. L’orgasmo non è un obiettivo da ragigungere a tutti i costi e sempre. Il rapporto sessuale può essere soddisfacente nel suo insieme, anche quando non si arriva all’apice del piacere.

Fonte: gqitalia.it