Conversazioni di una bambina che non sapeva di essere famosa

Un piccolo e tenero e-book che vi farà sorridere e guardare il mondo con altri occhi

 

Vi è mai capitato di far finta di ascoltare le ultime vicende scolastiche del vostro bimbo (tipo l’amichetto ha guardato sotto la gonna della bambina della classe affianco e storie di altro genere) perché troppo impegnate a fare i conti delle bollette da pagare a fine mese?
A me capita molte volte di percepire solamente il rimbombo di alcune parole che mia figlia usa durante una delle nostre conversazioni.
La mente frulla, si muove velocemente come una gru, raccoglie i pensieri e le centinaia di cose da fare, poi forma degli archivi che etichetta solitamente in due modi: ”Fatto” o ”Da fare”.
Ma questi archivi non terminano mai, fino a che la mente scoppia e mi rendo conto che mentre io sto pensando alla prossima lista della spesa quella vocina mi parla e magari cerca di spiegarmi perché il cielo è coperto da nuvole e non da lenzuola bianche di cotone.

E così in tante e diverse occasioni, gli impegni e la freneticità della vita mi hanno distratta e portato ad ascoltare poco, quello che mia figlia ha tante volte da raccontarmi.
Ma questa volta ho fregato io questa quotidiana routine e sono stata ferma ad ascoltare.
In un e-book ho così raccolto i dialoghi tra me e Asia lanciando un progetto volto a promuovere l’ascolto dei più piccoli che con i loro occhi osservano il mondo e ce lo raccontano in una maniera leggera, semplice, ma anche attenta, senza filtri di ogni genere.

– L’ e-book

L’ e-book che raccoglie 28 dialoghi è stato realizzato in collaborazione con un’illustratrice e grafica, Elisa Bilotta, che ha accompagnato le conversazioni con 10 simpatiche e coloratissime illustrazioni.

”Perché nei bambini è racchiusa una segreta saggezza e se tutti noi riuscissimo davvero ad ascoltarli, avremmo modo di imparare, di crescere e di sorridere a questa vita forse un po’ di più”.

Questo è il messaggio di “Conversazioni di una bambina che non sapeva di essere famosa”, un tenero e coloratissimo e-book che ti farà sorridere, a tratti riflettere e forse riuscirà a farti vedere il mondo con occhi diversi.

– Illustrazione e dialogo tratto dall’e-book

decima pagina A1
Illustrazione di Elisa Bilotta

-Il sesso spiegato da lei

Asia: Esistono due tipi di sex
La madre: Due?
Asia: Sì.
Allora diciamo c’è una ragazza e poi accanto un ragazzo.
Si parlano, si piacciono e decidono di andare a fare il sex.
La madre: Che succede poi?
Asia: Decidono di fare quello naked: si mettono sotto le coperte.
Il ragazzo ha le mutande, la ragazza il reggiseno e le mutande.
Perché mamma non è che il ragazzo può vedere la patatina e le tette della ragazza, mica si può!
Per il ragazzo invece non c’è problema.
Le sue tettine le può far vedere alla ragazza, tanto sono piccole!
La madre: Allora questo sarebbe quello nudo. E l ‘altro?
Asia: Mamma, l’altro è il sex normale.
La madre: Quale sarebbe quello normale?
Asia: Quello vestito!

– Dove acquistare l’ e-book

Puoi trovare il libro visitando il blog di Aurora e acquistarlo su questa pagina.
Il costo è di soli 1.99 euro.

nez
L’ebook di Aurora Procopio

– Qualcosa di più su Aurora e Asia

Aurora e Asia vivono da molti anni nell’Isola di Smeraldo.
Aurora è nata nella capitale romana e si trasferisce all’estero per conseguire il suo sogno di parlare inglese e andare un giorno in Africa e lavorare come volontaria in una scuola.

Ma arriva poi Asia a scombinare tutti i suoi piani.
Asia è nata a Dublino 7 anni fa e parla fluentemente italiano e inglese, facendo molto spesso confusione.
E’ una bimba carica di energia e dà molto da fare ad Aurora.
Insieme, sono una coppia invincibile.