Il vero significato di alcune emoji che usiamo ogni giorno

Anche voi le avete sempre usate in maniera sbagliata?

 

Che bella invenzione le emoji: queste faccine e queste figure, ormai disponibili sugli smartphone di tutti e anche in alcuni programmi per il pc, ci permettono di parlare senza usare le parole. Ma fate attenzione quando le usate, perché se non conoscete il vero significato potreste incappare in piccoli incidenti di diplomazia. Faccine e figure che sembrano innocue, in realtà, nascondono un significato che non ci saremmo mai aspettati. Ecco le più comuni e il loro significato: sbagliavate anche voi, vero?

Ragazze vestite da conigliette

emoji-playboy
Conigliette di Playboy

Sono un chiaro riferimento alle conigliette di Playboy, non sono una coppia di ballerine come le gemelle Kesler!

La coppia di giapponesi

emoji-giapponesi
Giorno delle Bambole

Non sono un simbolo zen, ma rappresentano il Giorno delle Bambole, una festa giapponese per allontanare gli spiriti cattivi.

Edificio con la H

emoji-love-hotel
Love Hotel

Non è un ospedale, ma è il Love Hotel, un luogo dove affittare per poche ore una camera per fare sesso…

Corno da caccia

emoji-corno
Corno da caccia

Non è un semplice corno da caccia, ma il corno sirena della posta in arrivo.

Maschera del diavolo

emoji-Namahage
Namahage

E’ in realtà un Namahage, una creatura usata per scacciare gli spiriti maligni.