Le 10 tipologie di uomini unfuckable

 

Io sono un maschiaccio.
Cioè, se mi vedete sono un gran bel fighino con la piega in ordine e la manicure fatta, il tacco 10 e il trucco assassino, ma inside sono l’ultimo dei ragazzacci di periferia, una tipa che “Gomorra” mi fa una pippa…

...maschiaccio si, ma carina eccome...
Maschiaccio sì, ma carina eccome…

La realtà è che i miei più cari amici sono maschi e la maggior parte del mio tempo lo trascorro tra peni-muniti, con manie di grandezza e testosterone che guizza… in primavera poi…
Ciò posto, quando vado in giro con loro, mi capita sempre più spesso di commentare il culo delle ragazze che si aggirano per strada, voltandomi davanti a un tacco quasi più per interesse che per invidia…

 

Non penso questo mi faccia particolarmente onore, penso solo mi abbia reso ancora più femminista di quanto io non vi abbia già dimostrato di essere a più riprese…

Sì, perché sono ormai tutto sapiente rispetto alle ragazze unfuckable…

… inchiavabili, per dirla, volgarmente, in italiano…

E prometto solennemente, per il bene di tutte noi, di elargire questi segreti alle più [e spero voi condividerete così da rendere questo un mondo migliore…], ma ora mi vorrei soffermare sui signori maschietti…

Bene, cari i miei ometti che storcono i nasi davanti alle ballerine, sappiate che anche noi donne parliamo di quelle cose che rendono un uomo UNFUCKABLE!

Nel segreto delle chiacchiere di fronte all’ennesimo Cosmopolitan, o tra lo scambio di consigli sulla crema anti-cellulite migliore, negli spogliatoi della palestra…

1- IL SANDALOSO

...come si può aver voglia di essere anche solo limonate da un uomo con SANDALO!?
Come si può aver voglia di essere anche solo limonate da un uomo con SANDALO!?

Me li potete far passare per cose strafighe firmate da Dolce & Gabbana, o vattelapesca, ma i sandali sugli uomini sono orripilanti. Tutti. Senza eccezione. E l’idea di vedere gli alluci del ragazzo con cui vorrei disquisire sui nomi dei miei futuri figli, prima di fare pratica per metterli al mondo, decisamente NON MI AGGRADA.

2- LO STECCHINO IN BOCCA

E dove siamo? Nella Sicilia degli anni ’30? Cioè, veramente pensate che una possa venire con voi, mentre lasciate penzolare quella sottospecie di tronco dalla bocca con fare strafottente? Ma fatevi vedere da uno veramente bravo…

3- IL MALEODORANTE

...il fascino dell'uomo pulito e profumato ha il suo perché...
Il fascino dell’uomo pulito e profumato ha il suo perché…

“L’uomo ha da puzzà!” , sì, certo, e la donna deve stare a casa a badare alla famiglia, e io sono Pollon e combino guai… Ma andate a farvi una cacchio di doccia, che abbondare di deodorante sotto ascellare, o spruzzare profumo come se non ci fosse un domani, non è proprio la stessa cosa! Fate, piuttosto, conoscenza con mister sapone… che è meglio!

4- LO SPROLOQUIATORE

No, niente moralismi che mi limitano nell’andare con uomini che dicono parolacce, sarei vergine probabilmente… però quelli che approcciano con “Ehi bella F.” o “che gran culo hai” o ancora “vuoi provare quello che ho qui sotto?” sono da rinchiudere, meritano la castità vita natural durante, altro che ciufoli!

5- IL GRATTATORE

...pure le scimmie hanno più decoro nel grattarsi...
Pure le scimmie hanno più decoro nel grattarsi…

Parliamone… ma perché ve lo toccate e grattate così spesso? Si parlo con voi! Che sembra che avete le piattole santi numi! Ma levate le mani da lì! Che l’idea di venire con voi, mi fa prendere la candida con il solo pensiero… le cose sono due: o avete serissimi problemi di igiene, o prendete troppo sul serio la parola uccello e temete scappi via…

6- IL MASCHILISTA

Si vanta quando mena le mani, dice che la sua compagna deve tenere gli occhi bassi e le pretese contenute e che il diritto di voto alle donne è una perdita di voti? Ecco, vedete di dire a questo microcefalo che viene dal medioevo e che è convinto che essere migliore della donna che malauguratamente l’ha messo al mondo, di andarsene nella caverna dove è stato fino a ora, altro che dargliela…

7- IL FISSATO

...sexy essere guardate cosi... come no...
Sexy essere guardate cosi… come no…

Va bene tutto, mi fa piacere essere apprezzata, adoro essere vezzeggiata, ma se mi guardi le tette come Homer Simpson guarda le ciambelle, mi fai venire voglia di girarmi dall’altra parte e scappare lontano lontano, non certo di venire a letto con te…

8- IL FIATO DA DRAGO

chi ingerisce benzina, ha l'alito più profumato del tuo... ho detto tutto!
Chi ingerisce benzina, ha l’alito più profumato del tuo… ho detto tutto!

Se ti piace il kebab, il panino con cipolle e porchetta, la birra a colazione ed il gorgo per merenda, decisamente dovete vivere a stretto contatto con spazzolino e dentifricio, che una cicca alla menta decisamente non basta! anche perché la fiatella è anti-sesso per antonomasia… e non c’è se o ma, che contraddicano!

9- IL ROZZO FIERO DI ESSERLO

Sputi per terra, ti metti le dita nel naso, ti togli le mutande dal sedere, emetti rumori di dubbio gusto come peti o digestioni violente; non te ne vergogni, non lo celi, ma anzi ne vai fiero e te ne vanti pure? bravo tu. Ma la possibilità di uscire con me, o anche solo che io ti consideri come essere umano di sesso a me interessante, sta ben al di là della tua limitatissima comprensione.

10- IL CELHODURISSIMO

...gentiluomo anche nel sesso è cosa buona e giusta!
Gentiluomo anche nel sesso è cosa buona e giusta!

Hai presente quando racconti le tue spacconate agli amici, tipo di quella bionda che ti sei fatto la sera prima e con la quale hai ripassato il kamasutra? Aggiungendo dovizia di particolari su quanto l’hai fatta gemere e su quanto sei durato? E non mancando di specificare nome e cognome della suddetta? Ecco, immagina che io sia al tavolo dietro il tuo, al bar, e che ti abbia trovato carino, quando sono entrata… Beh, stai pur certo che ora, manco se ti chiami Azzurro e sei un principe vengo con te!

 

di Alice Nember