Si può fare sesso in gravidanza?

Ecco tutto ciò che noi donne dovremmo conoscere

 

Molte donne si chiedono se sia possibile fare l’amore mentre si è in dolce attesa. La preoccupazione di poter far del male al bambino, porta la coppia, durante  i 9 mesi di gravidanza, a non avere più rapporti sessuali. In realtà, com affermano alcuni sessuologi, i nostri corpi  hanno una conformazione tale per cui è possibile fare sesso anche durante la gravidanza.

Mamma e salute del bambino
Sesso e gravidanza

Nell’utero, infatti, la crescita del bambino  avviene in modo sicuro, proteggendolo anche durante l’attività sessuale –  a meno che la donna non abbia particolari patologie. Anche l’orgasmo non comporta problemi alla gravidanza,  in alcun modo –  a parte i casi in cui la donna  abbia problemi di placenta previa – ovvero impiantata nella parte bassa dell’utero –  per cui l’ orgasmo potrebbe provocare il distacco e un sanguinamento pericoloso. Inoltre il sesso durante la gravidanza non dovrebbe essere doloroso, ma la cosa più importante è che la donna riesca a stare rilassata e nella posizione in cui si sente più comoda.

Possibili problemi

Durante la gravidanza si potrebbe essere più suscettibili alle infezioni, per via dei cambiamenti vaginali del pH. Inoltre,  se la donna nota del sanguinamento durante o dopo il rapporto sessuale, dovrebbe fermarsi subito e rivolgersi al proprio medico. Le perdite di sangue durante o dopo il rapporto potrebbe essere un’indicazione di placenta previa o di altre problematiche.

2014/10/06/health-benefits-having-sex
Sesso e gravidanza

In ogni caso, prima di avere rapporti sessuali in gravidanza, rivolgetevi al vostro ginecoloco che, in base alla vostra specifica situazione, vi saprà indicare la giusta cosa da fare.