Malamamma e seduzione: 5 padri da rimorchiare

Dire-Fare-Baciare-Lettera-Testamento; si approccia così un uomo con un figlio, no?! NO

Ci sono momenti nei quali essere genitori è veramente noioso. Ok, sono rari e pochissimi, ma in quei contesti chi è madre da sufficiente tempo, subisce quelli che io chiamo “i tre gironi dell’inferno più infernoso dell’inferno stesso”, e sono:

1)senso di colpa perché ti stai annoiando quindi vuol dire che non stai facendo nulla quindi vuol dire che sei una cattiva madre.
2)senso di nausea perché questa sensazione ti piace più di quando trovi l’ultimo pacco di bastoncini Findus al banco frigo del supermercato e ti ricorda quando stavi al liceo e non facevi niente e non ti sentivi una cattiva madre. Anche perché manco eri madre.
3)senso di inutilità, perché il motivo per cui ti stai annoiando è che a tuo figlio se ci sei o no al parco non gliene importa nulla, basta che rincorre un oggetto sferico.
E’ lì che l’istinto ti porta a rimorchiare gli unici cinque maschi presenti nel giardinetto!
Sono padri? Certo.
Come li riconosci? Tranquilla, te lo spieghiamo noi…

Vuoi vedere tutte le puntate di Malamamma su YouTube? Clicca qui!

Confessioni di una radical chic: credevo di essere femminista e invece rosicavo

Confessioni di una radical chic: credevo di essere femminista e invece rosicavo

Le 20 cose che solo una donna incinta può capire

Le 20 cose che solo una donna incinta può capire

Arriva l'estate: come imparare dagli errori del passato a progettare le vacanze del futuro

Arriva l'estate: come imparare dagli errori del passato a progettare le vacanze del futuro

Sei testimone di nozze? 8 consigli per scrivere il discorso perfetto

Sei testimone di nozze? 8 consigli per scrivere il discorso perfetto

Cartoni animati e modelli femminili: le nuove eroine delle nostre figlie

Cartoni animati e modelli femminili: le nuove eroine delle nostre figlie

Bambini e videogiochi: come scegliere quelli più adatti

Bambini e videogiochi: come scegliere quelli più adatti

Mi fotografo nuda, quindi sono una (ottima) madre

Mi fotografo nuda, quindi sono una (ottima) madre