Affetta da una rara leucemia a soli 3 anni, i genitori disperati chiedono aiuto al mondo

Home > Mamma > Affetta da una rara leucemia a soli 3 anni, i genitori disperati chiedono aiuto al mondo

A soli 3 anni, questa piccola  si ritrova a lottare per la propria vita. Un’ingiustizia terribile e un dolore straziante, a cui due poveri genitori, Fabio e Sabina, non riescono a tener testa. Hanno inviato un appello al mondo, l’unica speranza di salvare la loro bambina. E’ affetta da una rarissima forma di leucemia che colpisce un bambino su un milione e ha bisogno di un trapianto ma il problema è che non si riesce a trovare un donatore.

“Salvate nostra figlia: basta un semplice prelievo di sangue o della saliva per scoprire se siete compatibili per donare il midollo”, hanno scritto i disperati. Tantissime persone, da tutta l’Italia, si sono offerte di aiutare e si sono sottoposte all’esame ma purtroppo trovare un donatore è molto difficile. Solitamente succede una volta ogni 100.000 donatori. La speranza però, continua a guidare Fabio e Sabina, che pregano e piangono ogni giorno.

La piccola ha appena concluso il terzo ciclo di chemioterapia. Dopo i primi e due, ha avuto una ricaduta, il terzo sembra dare esiti migliori anche se ha debilitato di molto il fragile corpo della bambina. Cure inutili se non si trova un donatore e non si procede con il trapianto. Mamma e papà continuano a sperare nel miracolo e noi ci auguriamo tanto che possano trovare l’angelo che salverà la vita della loro piccola.

Vi chiediamo di dare una mano a questi due genitori disperati, costretti a vedere la vita scivolare via dal corpicino indifeso e sofferente della loro amata figlia. Condividete il più possibile, arriviamo a più persone possibili, troviamo quell’ANGELO!

Se qualcuno vuole aiutare o scoprire se è un possibile donatore, può contattare l’Admo allo 0239000855 o il Centro trasfusionale di Pordenone allo 0434399924. In bocca al lupo piccola, che il Signore sia con te. ♥

Fonte: www.ilmattino.it