Baby sitter salva bambina di tre anni da un ladro

Home > Mamma > Baby sitter salva bambina di tre anni da un ladro

Una tata è una persona che viene assunta per prendersi cura dei bambini mentre i genitori sono fuori e di solito è una persona responsabile e con esperienza. La storia che vi raccontiamo oggi è accaduta all’inizio dello scorso mese.

Jenny Lee Baker, una baby-sitter del sud della California, si è ritrovata la vittima di una spiacevole, orribile e pericolosa situazione.. Era uscita a fare delle commissioni con la bambina di 3 anni a cui doveva badare ma quando è tornata a casa, ha avuto una strana sensazione.

Qualcuno si era intrufolato in casa e lei lo aveva percepito. C’era un ladro, si trovava al piano superiore e proprio mentre la donna e la bambina sono entrate, lui stava scendendo giù…

“Ho visto quello che è accaduto dalle telecamere, sono rimasto a bocca aperta. Non smetterò mai di ringraziare questa donna. Il ladro è entrato in casa poco dopo che loro erano uscite. E’ salito nelle camere, è entrato in quella della mia bambina, questa cosa mi ha fatto venire la pelle d’oca, solo il pensiero che avrebbe potuto…. poi dalle immagini si vede mentre prende una borsa di mia moglie e la capovolge sul ripiano..

Nel frattempo Jenny stava rientrando con mia figlia. La sua espressione faceva capire che aveva sentito dei rumori. Mia figlia era scappata già in cucina, così lei si è affrettata a raggiungerla, le ha detto di stare zitta…

L’ha presa con la forza ed è fuggita fuori, andandosi a mettere al sicuro nella casa di un vicino.

Il ladro deve aver sentito la porta, perché è fuggito subito dopo. Purtroppo la polizia non è ancora riuscito a trovarlo. Io non smetterò mai di ringraziare questa donna, ha salvato la vita a mia figlia, quell’uomo poteva essere armato e le cose sarebbero potute andare diversamente. Anche se lei dice di aver semplicemente fatto il suo lavoro, non è così e voglio che tutti la conosciate e sappiate che è un’EROINA!” così conclude il racconto il papà della bambina.