Bambini in auto, come trasportarli in sicurezza e quali errori evitare

Come trasportare in assoluta tranquillità e sicurezza i bambini in auto? Ecco gli errori da evitare.

Home > Mamma > Bambini in auto, come trasportarli in sicurezza e quali errori evitare

In termini di sicurezza, oggi vogliamo parlare di come trasportare in assoluta tranquillità i propri bambini in auto. Tanti esperti nel corso degli anni, alla luce dei tanti fatti di cronaca, hanno parlato di cosa è bene fare per evitare di incorrere in errori nel trasporto dei bambini, anche quelli più piccoli, in auto. Vediamo anche quelli che sono gli errori più comuni e da evitare in modo assoluto, quando ci si mette alla guida di un’auto con a bordo un bambino. In primis è obbligatorio utilizzare il seggiolino, considerato uno dei principali sistemi di sicurezza per i bambini. Come abbiamo anticipato, questo è obbligatorio per i bambini che misurano fino a 150 cm di altezza. Non bisogna, dunque, parlare di età, bensì di altezza e fino a 150 cm, i bambini devono obbligatoriamente stare seduti e legati al seggiolino auto.

Si possono utilizzare, anche in un secondo momento, le cinture di sicurezza, ma soltanto in modo da non creare alcun tipo di problema. Bisogna anche guardare un altro aspetto, ovvero la posizione del seggiolino. Fino a quando i bambini non hanno compiuto il primo anno di età, devono necessariamente viaggiare rivolti perso il retro della macchina. Il motivo? Sembra che la testa sia troppo pesante e si potrebbero verificare delle lesioni gravi soprattutto al collo, in caso di incidente, qualora siano posizionati nel senso di marcia. In tema seggiolini, inoltre, sembra che gran parte dei genitori ne utilizzino uno di seconda mano.

E’ bene, prima di utilizzare un seggiolino piuttosto che un altro, verificare se questo sia adatto al peso e non vecchio ed usurato. E’ importante evitare di tenere in braccio i bambini, perché in caso di impatto, si potrebbe non essere in grado di trattenerli. E’ sbagliato pensare che solo per il fatto di dover percorrere soltanto pochi metri, non vale la pena mettere il piccolo nel seggiolino, visto che gran parte degli incidenti avvengono su strade urbane. Infine, è bene disattivare l’airbag soltanto per i bambini che si trovano a viaggiare contro il senso di marcia, quando questi crescono e dunque vengono girati. Si tratta di piccoli consigli e accorgimenti che però possono davvero arrivare a salvare la vita dei più piccoli ed a viaggiare in auto in sicurezza.