Brescia: parto in casa, bimba podalica nasce e va in arresto cardiaco.

Brescia: parto in casa, bimba podalica nasce e va in arresto cardiaco. Salvata dall'intervento della vicina. Ecco quello che ha fatto

L’episodio è accaduto ieri a Brescia, più precisamente a Borgosatollo, dove una madre, in modo totalmente inaspettato, ha iniziato ad avere le contrazioni e ad avere un parto immediato. La donna in quel momento si trovava a casa da sola, con i suoi cinque figli e non c’era più tempo per andare in ospedale.

Fortunatamente, la vicina di casa, è intervenuta in modo tempestivo e l’ha aiutata per tutto il tempo. E’ stata attirata dalle forti urla della donna e da quelle dei suoi figli, che non capivano cosa le stesse accadendo. L’ha assistita durante il difficile parto. La bambina si trovava in posizione podalica e la paura in quella stanza, era davvero tanta. Hanno chiamato subito i soccorsi e un infermiere è rimasto al telefono con le due donne, guidandole e suggerendo tutte le manovre necessarie, affinché il parto riuscisse, senza alcuna complicazionie. Purtroppo, però, non appena la neonata è nata, il suo piccolo cuoricino, è andato in arresto cardiaco. La vicina è entrata nel panico, ma, sempre guidata dall’infermiere, è riuscita a praticare il massaggio cardiaco a quel corpicino minuscolo, salvando, alla fine, la vita della bambina, che è tornata a respirare e a piangere. Infatti, all’arrivo dei soccorritori del 118, la piccola è risultata in ottima salute, così come la sua mamma. Entrambe sono state portate immediatamente in ospedale. Le manovre per far nascere una bambina podalica, non sono affatto facili, la vicina ha avuto coraggio e forza da vendere!

Non osiamo immaginare la grande paura per entrambe queste donne!

Ma la cosa più importante è che sia finito tutto bene e che oggi mamma e figlia, stanno bene!

Vogliamo complimentarci con la vicina di casa, sei stata una vera EROINA!

Fonte: tgcom24.mediaset.it

corriere.it

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

La storia di Rachel

La storia di Rachel

I peli sotto il mento possono dirci molte cose. Ecco quali

I peli sotto il mento possono dirci molte cose. Ecco quali

Signora dobbiamo interrompere la gravidanza

Signora dobbiamo interrompere la gravidanza

Lascia sua figlia con la baby-sitter, ma quando rientra...

Lascia sua figlia con la baby-sitter, ma quando rientra...

Viene colpito da un ictus. All'ospedale scopre che è stata colpa del parrucchiere

Viene colpito da un ictus. All'ospedale scopre che è stata colpa del parrucchiere

Quando fare il test di gravidanza dopo un rapporto

Quando fare il test di gravidanza dopo un rapporto

Maya la bimba nata con una folta chioma: tutti sono rimasti stupiti

Maya la bimba nata con una folta chioma: tutti sono rimasti stupiti