Callie e Carter Torres, due gemelline speciali

Home > Mamma > Callie e Carter Torres, due gemelline speciali

Scoprire di aspettare un figlio è sempre una gioia per marito e moglie, immaginate se si scopre di aspettare due gemelle! La cosa può essere ancora più meravigliosa! Proprio come è successo a Nick e Chealsea Torres, una coppia sposata, con una bambino di quattro anni, di nome Jaysin. I due hanno, appunto, scoperto di aspettare due gemelle ma con una particolarità, erano congiunte, cioè attaccate per il busto.

I medici consigliarono loro di abortire, poiché non si sapeva fino a che punto sarebbero sopravvissute dopo il parto, e sopratutto, non si sapeva se avrebbero potuto sostenere l’operazione di separazione.

Ma i due genitori non hanno voluto ascoltarli e hanno deciso di portare avanti la gravidanza, consapevoli di tutti i rischi che si sarebbero presentati.

Dopo la nascita delle piccole, Callie e Carter Torres, i medici le hanno sottoposte a tutti i controlli e Hanno deciso di non separarle, poiché il loro stato di salute era perfetto e l’operazione avrebbe potuto portarle alla morte.

Purtroppo la vita per le bambine oggi non è affatto facile, non possono utilizzare il seggiolino, il passeggino, il girello, ne qualunque altra cosa per neonati. Hanno due braccia e due gambe, quindi, quando cresceranno, probabilmente non riusciranno nemmeno a camminare. I genitori, sperano, che possano andare sempre d’accordo e riuscire a coordinarsi per affrontare al meglio la vita.

L’agenzia Utah ha fatto per Callie e Carter, un jumper su misura, per farle molleggiare con le gambe, così che possono fare i muscoli di cui hanno bisogno per crescere ed essere indipendenti. E’ stato creato appositamente per loro, montato secondo la loro età e altezza.

Vogliamo augurare una buona vita a queste due meravigliose bambine, che la vita possa sempre sorridervi.