Cambio del pannolino: 6 errori da NON commettere ASSOLUTAMENTE

Meglio prepararsi!

Ammettiamolo, cambiare il pannolino a un bambino non è assolutamente il lavoro più bello del mondo. Ma le mamme e i papà devono farsi forza e coraggio, anche se i primi cambi sono un vero e proprio incubo. In fin dei conti non dobbiamo far altro che rimuovere il pannolino sporco, lavare il bambino e mettere il pannolino pulito. Che ci vuole… Tutti sappiamo che è più facile a dirsi che a farsi e sono molti i genitori che commettono degli errori. Noi ve ne diciamo 6 da non commettere. Mai più!

Girarsi per un secondo

Il pannolino è pronto per essere cambiato, ma magari vi girate per afferrare qualcosa mentre il bambino è sul fasciatoio o sul letto. Mai togliere lo sguardo dal piccolo, può essere pericoloso, può cadere e farsi male!

Sbagliare taglia del pannolino

I neonati crescono velocemente: star loro dietro con i vestiti è difficile, ma lo è anche con i pannolini. Non dobbiamo usare taglie più grandi, così come non dobbiamo usare pannolini troppo stretti.

Non cambiare spesso il pannolino

Durante i primi mesi di vita fanno pipì e popò di continuo. Il cambio del pannolino non deve avvenire poche volte, ma tante. Ne va della salute dei più piccini. Dopo la popò è obbligatorio il cambio, ricordatelo!

Pulire da dietro in avanti

Soprattutto nelle femminucce il movimento giusto per la pulizia delle parti intime è da davanti a dietro, altrimenti rischiamo di portare nella vagina batteri presenti nel sederino.

Coprire il cordone ombelicale

Se è ancora attaccato un piccolo pezzo, questo deve stare fuori dal pannolino, perché sennò rischia di non asciugarsi mai più e infettarsi con pipì e pupù in fuoriuscita.

Riutilizzare i pannolini

Questo errore non merita nemmeno un commento: quando si toglie un pannolino si cambia, punto e basta.

I medici le dissero che quello che aveva nella pancia non era possibile. Ma al momento del parto furono costretti a rimangiarsi le parole

Maya la bimba nata con una folta chioma: tutti sono rimasti stupiti

Le macchie blu sul tappeto di Jacob ricordano qualcosa a sua madre

Per 40 anni ha provato ad avere figli, ma il fato ha voluto che avesse una coppia di gemelli proprio adesso, alla sua sua avanzata età

L'amore materno attraverso un gioiello, grazie mamma

5 imperdibili regali per la festa della mamma

La rucola, una verdura miracolosa