Come calcolare l’altezza giusta per i nostri tacchi

Esagerare con l'altezza potrebbe costarci una bella caduta!

Noi donne adoriamo le scarpe con i tacchi, ma quante volte abbiamo acquistato calzature troppo alte o troppo basse per le nostre reali esigenze? Per questo motivo dovremmo sempre utilizzare il tacco della giusta altezza a seconda dell’occasione in cui dobbiamo sfoggiare quelle scarpe: se dobbiamo starci sopra tutto il giorno, meglio evitare calzature troppo alte.

Anche i medici consigliano ogni tanto di scendere e utilizzarli solo quando servono e, soprattutto, facendo le dovute misurazioni.

Misura per l’uso giornaliero

Per misurare la giusta altezza del tacco per scarpe da usare tutti i giorni, prendete la misura della pianta del piede, partendo dal tallone e arrivando alla punta del dito del piede più lunga. A questo punto dividete la lunghezza per 7. Se il piede misura 24 centimetri, dividete per 7: poco più di 3 centimetri sarà l’altezza del tacco da usare!

Misura del tacco perfetta

L’altezza dei tacchi deve essere proporzionale alla lunghezza delle gambe. Se siete alte 1.65 centimetri e le gambe sono lunghe 75 centimetri, dividete 165 per 75, sottraete l’altezza in metri (1,65) e moltiplicate per 10. 5,5 centimetri è il risultato: questa è la misura perfetta.

Misura massima

Se dovete usare tacchi più alti, allora mettetevi prima sedute su una sedia, alzate la gamba, tirate su il piede a formare una linea retta con la gamba e misurate la distanza tra tallone e pianta del piede. Generalmente oscilla tra 7 e 9 centimetri, il limite massimo del vostro tacco!

Strano difetto genetico, le bastano novanta minuti di sonno ed è come nuova

Dopo il parto il medico disse "mi dispiace", ma le mie figlie non le cambierei mai

Pensa di essere incinta ma invece riceve una triste notizia

Il Vicks Vaporub non serve solo per il raffreddore: ecco altri 10 utilizzi per la salute

Vede la moglie sempre stanca, poi capisce il perché. Davvero commovente.

ragazzina di 13 anni muore a causa del bullismo, la madre scrive ai suoi aguzzini

Come fare per far durare più a lungo la batteria del cellulare