bimbo e genitori

Coppia adotta un bimbo e, qualche anno dopo accade un piccolo miracolo

C'è una famiglia che ammette di non essere un mix perfetto, ma grazie all'adozione è una famiglia piena di amore

Questa è la storia di una famiglia che forse non sarà il mix perfetto,  che forse non è la combinazione “di geni” che tutti si aspetterebbero. Ma è una famiglia che, grazie all’adozione, è una famiglia piena di amore. Dove tutti si amano, si rispettano e crescono insieme. Guidati da un legame profondo.

Jarvis e Sadie da tempo cercavano un bambino. Avevano passato gli ultimi 14 mesi a provarci. Pregando e aspettando che arrivasse qualche buona notizia. Ma tutti i test di gravidanza fatti avevano avuto un esito negativo. Tutti i medici dicevano a Sadie che avrebbe dovuto perdere peso per rimanere incinta. Lei si è messa a dieta, si è allenata, si è sottoposta a un intervento chirurgico di bypass gastrico perdendo molti chili in un solo mese. Ma la cicogna non arrivava.

I medici erano ottimisti. Se entro sei mesi non fosse rimasta incinta, l’avrebbero mandata da uno specialista della fertilità. Era al settimo cielo. Ma le cose continuarono ad andare male e Jarvis e Sadie si rassegnarono a essere zii per sempre. Fino a quando non accadde il miracolo.

Era mercoledì sera tardi e Sadie ha ricevuto un messaggio da un’amica che le chiedeva se fossero disposti ad adottare un bambino. La risposta era sì, ma la coppia sapeva che i costi dell’adozione erano alti. Ma quell’amica sapeva che c’era una coppia che voleva dare in adozione il futuro bambino. E loro potevano essere i genitori perfetti per quel bambino.

Subito Jarvis e Sadie si sono entusiasmati. Un’assistente sociale li ha chiamati per sapere se erano disposti a prendersi cura per 6-12 mesi. Poi sono stati richiamati, per sapere se erano disposti ad adottare il bambino per sempre. Non potevano crederci, stavano per diventare genitori.

Il piccolo era nato prematuro di 33 settimane, pesava pochissimo, era fragile, aveva un sondino, ma tutti erano ottimisti. Il colore della sua pelle non corrispondeva a quello dei suoi genitori adottivi, ma a loro non importava. Il loro mix forse non era perfetto, ma la loro era una famiglia fondata sull’amore.

La prima volta che sono usciti dall’ospedale, avevano paura che qualcuno li fermasse. Una coppia nera che usciva con un neonato bianco non si vede tutti i giorni.

Ma tutto è andato bene e continua ad andare bene. Perché quando c’è l’amore, non c’è nessun ostacolo che possa fermare una famiglia.

E in famiglia arriva una coppia di gemelli: Sadie è rimasta incinta e a breve partorirà.

Credeva che la sua bambina stesse facendo una bolla nella sua pancia, invece...

Credeva che la sua bambina stesse facendo una bolla nella sua pancia, invece...

Qual è la mamma del bambino seduto a giocare?

Qual è la mamma del bambino seduto a giocare?

Il tanto atteso servizio è arrivato, la futura mamma posa davanti ad una bella cascata

Il tanto atteso servizio è arrivato, la futura mamma posa davanti ad una bella cascata

Da l'esame per la laurea durante la nascita di sua figlia

Da l'esame per la laurea durante la nascita di sua figlia

E' nata a 21 settimane di gestazione, la storia di Miracle baby

E' nata a 21 settimane di gestazione, la storia di Miracle baby

Alcune ufficiali del corpo sanitario si scattano delle foto e girano dei video mentre umiliano i neonati al nido

Alcune ufficiali del corpo sanitario si scattano delle foto e girano dei video mentre umiliano i neonati al nido

I medici le amputano gambe, mani e naso: ecco perché

I medici le amputano gambe, mani e naso: ecco perché