Cose che potrebbero rovinare la vita di tuo figlio

Cose che potrebbero rovinare la vita di tuo figlio. Ogni mamma è iperprotettiva nei confronti del proprio bambino, ma mai esagerare. Certe cose lo rovineranno

Home > Mamma > Cose che potrebbero rovinare la vita di tuo figlio

La preoccupazione nei confronti di un figlio è uno stato naturale per ogni mamma. Ma a volte ci sono cose che potrebbero rovinare la vita di tuo figlio se eseguite nel modo sbagliato. La pressione psicologia sui bambini non porta mai a nulla di buono. Anche se è complicato per una donna gestire i sintomi della preoccupazione nei confronti dei loro piccoli devi provare a fare leva su te stessa per non creargli danni futuri.

Questi consigli ti aiuteranno a prendere la misura adeguata per ogni situazione

1. Cambiarlo ogni 5 minuti

vestiti-sporchi

Quando sta giocando o colorando qualcosa ti viene istintivo cambiarlo immediatamente, soprattutto per il giudizio che le persone hanno di te. Ma stai tranquilla e fallo vivere in un ambiente senza pregiudizi.

2. Aiutarlo sempre in ogni cosa

aiutano-troppo

È normale l’istinto di protezione, ma aiutarlo in ogni difficoltà ritarderà il normale processo di crescita e maturazione. È bene riproveranno per i suoi errori e far si che impari dai suoi sbagli

3. Tenerlo sempre occupato

tempo-libero

Non riempire la giornata di tuo figlio solo perché pensi che faccia poche attività. Riempirlo di attività extrascolastiche o cose che a lui non piacciono non lo renderà un genio, ma solo un bambino stressato

4. Sceglierli le amicizie fin da bambino

hobby

Non mettere i bastoni fra le ruote alle proprie amicizia già da piccolo, non pianificarli il pomeriggi con i suoi amichetti. Lasciali divertire altrimenti con uno stile educativo così rigido aumenterai il rischio di bullismo.

5. Ti senti responsabile se è triste

triste

A volte per stare dietro a tuo figlio ti dimentichi completamente della tua stessa vita. Se a volte lo vedi piangere o triste non vuol dire che stai sbagliando qualcosa, non farti prendere dai rimorsi. Può semplicemente essere una manifestazione di stanchezza o di capriccio

6. Vietargli sport

sport

Se tutti i suoi amichetti praticano uno sport che te non ritieni consono, oppure la sua classe organizza una gita in montagna non privarlo di queste opportunità. Non gli accadrà nulla, la tua eccessiva paura lo renderà imbranato

7. Cercargli lavoro

lavorare

Se già da adolescente vuole fare un lavoretto per comprare le sue cose non vietarglielo, tantomeno non cercare te il lavoro adatto a lui. È bene che conoscano un po’ di fatica, li aiuterà a crescere

8. Proteggerlo da tutti i pericoli

pericoli

Seguire una routine rigorosa genera solo più stress. Lascialo trasgredire ogni tanto

9. Spiarlo

controllare

Quando sta parlando con i suoi amici o deve uscire con qualcuno non invadere la sua privacy. La vostra relazione deve essere basata sulla fiducia

10. Portarlo a casa dopo laurea o diploma

laurea

Una volta raggiunti i suoi traguardi spingilo ad andare oltre, non lo far tornare solo le ali di mamma e papà. Non lo aiuterà ad affrontare la vita