Dedicato a tutte le donne che hanno partorito con taglio cesareo

“Sono un’ostetrica e ciò mi permette di essere sempre circondata da donne forti che danno alla luce i propri figli e da ognuna di loro, io imparo qualcosa. Essere madre di 4 figli e lavorare nel mondo delle nascite, credo mi permetta di poter parlare e dire la mia. Molte volte ho ascoltato giudizi e critiche, diciamo una sorta di DIFFERENZA, tra una mamma che ha partorito in modo naturale e una mamma che ha partorito con taglio cesareo.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Lasciate che vi dica una cosa: “la nascita con taglio cesareo è una nascita sacra”. Io stessa desideravo un parto naturale, così avevo partorito i miei primi 3 figli, ma poi le cose non sono andate come speravo e mi hanno inciso, lasciando sul mio ventre un meraviglioso sorriso. La ripresa è stata lenta, dolorosa e si… SACRA.

Da allora, ad ogni donna che deve fare un cesareo e che mi dice: è proprio necessario? Io sorrido e dico: tra poco lo stringerai tra le tue braccia. Che sia naturale o cesareo, io oggi mi inchino dinanzi ogni nascita, ogni nascita è SACRA.

Il mio Gibran è nato grazie a questa incisione, che gli ha salvato la vita, altrimenti? Beh le cose sarebbero degenerate e forse oggi non potrei nemmeno abbracciarlo. Invece, mentre io ero lì, sdraiata, senza potermi muovere, aperta, ho sentito quel pianto, il suo primo pianto e non importava più nulla…. il giorno dopo faceva male, male da morire ma io avevo quell’odore addosso, l’odore di latte, l’odore di mamma…

Non sentitevi diverse, lasciate stare l’ignoranza, mandate al diavolo chi vi fa sentire inadeguate solo perché non avete partorito con un parto naturale, avete un sorriso sulla pancia e lo porterete con voi per il resto della vostra vita! Ogni parto è SACRO, che sia naturale o che sia cesareo, siamo tutte guerriere, siamo tutte meravigliosamente MAMME!”