Donna perde la custodia del figlio

Home > Mamma > Donna perde la custodia del figlio

Il periodo della dentizione per i bambini è molto difficile. Sia per loro che per i genitori, perché la notte non dormono, si lamentano sempre ed alcuni per il dolore, non riescono nemmeno a mangiare. La gengiva inizia ad aprirsi per far uscire i dentini. Per alleviare questo dolore, sono stati creati dei giocattoli che si possono mordere e che vanno nel congelatore, idonei per i bambini.

Ekaterina Kharamova è una ragazza della Russia, di venti nove anni. E’ una madre single di un bambino di pochi mesi. Il suo piccolo si lamentava sempre perché gli stavano nascendo i dentini ed il suo dolore era forte. La donna, invece di comprargli un giocattolo da dentizione, ha pensato di fare diversamente. Ha preso una “protezione” e l’ha messa su un “oggetto” con una forma a punta. Poi ha pensato bene, di mettere la sua idea, che credeva brillante, sulla sua pagina Instagram. I commenti che ha avuto sono stati tanti, ma nessuno era positivo. L’hanno criticata in tantissimi. Infatti delle donne hanno fatto perfino presentato un esposto alla polizia e agli assistenti sociali. Akaterina per quello che ha fatto, ha subito una perizia psichiatrica, perché credono che non sia adatta a fare la madre. In più ha perso l’affidamento del suo bambino che è andato a vivere dai suoi genitori. E’ andata anche in prigione per qualche giorno. Non serve spiegare, dalle immagini si vede fin troppo, voleva una soluzione fai da te, ma oggi si ritrova a pagare per la sua azione. Per fortuna gli assistenti sociali sono riusciti a fermarla in tempo.

Non è davvero incredibile quello che ha fatto Aketerina? Nessuna persona con un po’ di cervello lo avrebbe mai fatto!

Esistono dei giocattoli nati proprio per questo motivo. Quello che c’è in quei prodotti è assolutamente chimico e non può essere messo nella bocca di un bambino!

Pura follia, non credete?