E’ morto Andrea, il bambino di 10 anni che ha realizzato un sogno, incontrare Maldini

Home > Mamma > E’ morto Andrea, il bambino di 10 anni che ha realizzato un sogno, incontrare Maldini

Lo scorso novembre Paola, la mamma del piccolo Andrea di quattordici anni, un bambino che era ricoverato all’ospedale San Pietro di Monza e che stava lottando per la propria vita, ha chiesto in anticipo a Babbo Natale, di fare un regalo al suo bambino e fargli incontrare Maldini e Galli, ex calciatori del Milan, squadra del cuore di Andrea.

Grazie al potere dei social network il suo desiderio è stato avverato e Galli e Maldini, hanno accolto la richiesta della donna, che era molto preoccupata per le condizioni di suo figlio e sono andati per conoscere il ragazzino, che era un loro fan sfegatato, infatti si faceva chiamare Sheva! Paola per ringraziali ha scritto sulla sua pagina Facebook: Un grandissimo ringraziamento a tutti coloro che si sono prodigati perché Babbo Natale esaudisse con largo anticipo, i desideri del nostro Andrea. Il nostro angelo ha ricevuto la visita di Paolo Maldini e Filippo Galli e siamo sicuri che altri campioni verranno a salutare Andrea. Grazie di cuore! Siamo veramente stupiti della solidarietà che si è scatenata dopo la nostra “lettera” a Babbo Natale. Una solidarietà ed un calore che ci aiutano e ci sostengono. In questi momenti difficili per noi e per Andrea poter realizzare un sogno, è davvero importante e voi ci avete aiutato a farlo! Un ringraziamento speciale all’ospedale San Pietro di Monza. Qui abbiamo trovato una famiglia: medici, infermieri e operatori, fanno di tutto e di più per darci serenità, affetto e sostegno. Ci sentiamo di invitare tutti a sostenere questa bellissima struttura, anche con una donazione. Il nostro pensiero va a tutte quelle famiglie che come noi stanno attraversando momenti complicati come il nostro. Un ringraziamento va a tutti quei giornalisti che hanno accolto il nostro appello. Ancora grazie a tutti!

Nonostante tutto quello che è stato fatto per il piccolo Andrea, non ce l’ha fatta ed è volato in cielo. La mamma Paola ha messo un annuncio su Facebook, per informare tutti della morte del suo bambino, scrivendo:

“Il mio piccolo Andrea ci ha lasciati. Ha messo le ali ed è volato in cielo. Adesso sarà il mio Angelo Custode. Ti amo tanto amore di mamma, non sai quanto mi mancherai!”

Non possiamo fare altro che mandare le nostre più sincere condoglianze a questa famiglia.

Siamo felici che il suo desiderio prima di morire è stato avverato, siamo sicuri che il stia correndo in Paradiso, con il sorriso sulle labbra.. Ciao piccolo Andrea ♥.