Ecco cosa fanno i genitori che allevano bambini altamente intelligenti

L'intelligenza di tuo figlio non dipende dal QI ma da come ti rapporti con lui.

Mentre è vero che alcuni bambini hanno un QI più alto di altri, ciò non importa e ciò che conta davvero è ciò che fa il bambino con il suo coefficiente intellettuale, perché l’intelligenza e il QI non sono la stessa cosa, dice Fernando Alberca, autore del libro “Tutti i bambini possono essere Einstein”.


Il sito web ABC, che raccoglie l’opinione dello specialista, indica che il QI non cambia, ma l’intelligenza non smette di crescere, continua ad apprendere con l’esperienza. Secondo Fernando Alberca, l’ intelligenza è la capacità dell’essere umano di risolvere i problemi, “chi risolve i problemi più decisivi per l’essere umano è più intelligente. Quindi sarà più intelligente chi sa come risolvere i problemi che danno come risultato essere più felici. ” Lo specialista ha detto che “ci sono esseri intelligenti nati con un QI medio, che hanno notevolmente sviluppato la loro intelligenza, vivendo, hanno imparato le cose più importanti. D’altra parte ci sono quelli con un QI di natalità più elevato che si sono trasformati in persone goffe. Questo perché nella loro infanzia nessuno ha stimolato o sviluppato la loro intelligenza, stimolandoli ad imparare a risolvere i problemi reali che si devono affrontare”. Egli dice che “l’intelligenza si sviluppa dalla nascita. Ecco perché i genitori sono responsabili della loro stimolazione e dello sviluppo definitivo e intelligente dei propri figli “. Il professore ha anche detto che tutti i bambini possono essere Albert Einstein, se farete loro usare diverse parti del cervello, l’emisfero destro, con la creatività e la fantasia, e quello sinistro, con la razionalità e la logica.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Come allevare bambini intelligenti (Foto: Unsplash)

Fernando Alberca ha condiviso l’ ABC di cosa fanno i genitori che allevano bambini altamente intelligenti e qui condividiamo alcune di queste cose:

1. Dì a tuo figlio che è intelligente e ascolta sempre ciò che dice anche se ciò che dice non ha senso.

2. Trattalo come se avesse due anni in più di quelli che ha.

3. Sviluppa i suoi cinque sensi esterni, ad esempio mostra la differenza tra olio e aceto, o sale e zucchero; Insegnagli a distinguere i sapori e gli strumenti musicali con il loro suono o a calcolare le distanze a occhio nudo.

4. Mai dire queste frasi: per esempio, se il bambino chiede “? Perché l’acqua è bagnata” non rispondere “non ora”, “perché” o “non lo so”. Quando non conosci la risposta alla sua domanda, dovresti cercarla e aiutarlo a trovare la soluzione il prima possibile.

Questo viene fatto dai genitori che allevano bambini altamente intelligenti

5. Incoraggiare il gusto per la musica classica e uno strumento, dare enigmi.

6. Proporre di leggere libri in cui i personaggi sono preziosi ed emotivamente e intellettualmente ricchi .

7. Insegnagli come giocare a scacchi, dama, giochi di memoria, lego o qualsiasi gioco in cui la vincita non dipenda dalla fortuna, ma dalla strategia, dalla memoria o dal ragionamento.

Risultati immagini per scacchi o dama

8. Lascia che risolvano i problemi della loro età, da chiudersi il giubbotto quando sono piccoli, a sistemare il letto, se devi aiutarli nei compiti scolastici, fallo con la minima indicazione possibile, devi essere solo una guida .

9. Chiedigli di dire “Ti amo” in dieci modi diversi.

10. Balla con il tuo bambino, recita poesie e chiedi la sua opinione su tutti gli argomenti, e non prendere mai in giro le sue risposte e meno i suoi errori.