Ecco perché non dovremmo mai dare baci in bocca ai figli

La psicologa spiega perché non dovremmo mai farlo.

Home > Mamma > Ecco perché non dovremmo mai dare baci in bocca ai figli

Baciare i propri figli in bocca dovrebbe essere un’abitudine da dimenticare. I genitori non dovrebbero mai farlo, come sottolineato dalla psicologa infantile Charlotte Reznick e altri specialisti.Riferendosi a una fotografia pubblicata sui social network da Victoria Beckham, intenta a baciare in bocca la figlia, la dottoressa sottolinea che un gesto, apparentemente innocente, potrebbe essere molto pericoloso come espressione d’amore. Potremmo confondere i bambini.

Secondo la dottoressa questa abitudine potrebbe influenzare la coscienza sessuale dei bambini che inizia a formare in tenera età: i piccoli sono già consapevoli della loro sessualità tra i 4 e i 6 anni, quindi noi genitori dovremmo evitare di confonderli emotivamente. Indipendentemente dall’età, i genitori non dovrebbero abituare i bambini a ricevere effusioni che potrebbero essere mal interpretate in futuro.Altri studiosi, invece, sostengono che i baci in bocca tra genitori e figli sono solo esempi di amore. Ma esistono anche tanti altri modi per dimostrare amore ai propri figli: 1.Abbracciali, quando si svegliano e quando vanno a dormire, quando hanno bisogno di conforto o quando volete dire loro che li amate.
2.Ti voglio bene, quand’è l’ultima volta che l’abbiamo detto ai nostri figli?
3.Scrivete loro delle lettere che sicuramente i nostri figli conserveranno per sempre.
4.Baciateli sulle guance e sulla fronte.
5.State al loro fianco sempre, in ogni momento. Anche questo è un gesto d’amore.
6.Giocate con loro, è la più bella dimostrazione d’amore che possiamo dare ai nostri figli.

Siete d’accordo con questa dottoressa?

Voi baciate i vostri figli sulla bocca?

Condividete queste informazioni con tutte le mamme!