Fotografa gli ultimi momenti della vita di suoi figlio

Il protagonista di questa commovente storia si chiama Derek Mesen, un bambino di 10 anni che viveva a Sacramento, in California. Nel 2005 gli fu diagnosticato un neuroblastoma, un cancro molto raro che nella maggior parte dei casi colpisce, per l’appunto, i bambini. La mamma, Cindy French, gli ha fatto iniziare un trattamento immediato e dal quel giorno non ha mai smesso di lottare insieme a lui.

La sua grande battaglia è stata documentata, passo dopo passo, da un famoso fotografo, Reneé C. Byer. L’album raccoglie una serie di immagini commoventi, dove trasuda la tristezza, la paura ma anche la gioia e la felicità. Il suo lavoro ha vinto il premio Pulitzer. Guardatelo di seguito:


Cindy che fa una passeggiata con Derek nel corridoio dell’UC Davis Medical Center, mentre aspettano il risultato di un test del midollo osseo, con la speranza di un trapianto. Un momento divertente che è riuscito a sconfiggere l’ansia.

Qui vediamo Cindy che cerca di confortare il suo bambino dopo l’estrazione del midollo osseo. Quando Derek si è risvegliato dall’anastesia, il dolore era così forte che il suo fragile corpo si contorceva…

Qui vediamo una dolce mamma che fa un massaggio a suo figlio, il cancro aveva attaccato ogni parte del suo corpo…

Questa è una delle foto più commoventi. Cindy abbraccia Derek, dopo aver scoperto che aveva bisogno di una brutta operazione per rimuovere un tumore all’addome.

Questa, invece, è una di quelle che ci ha fatto sorridere, perché racchiude un momento felice, un bambino che gioca con suo fratello. Si trovavano in un hotel, era la prima volta per Derek, erano andati ad incontrare Crish Webber, un famoso giocatore di basket.

In questa foto Derek cerca di far sorridere sua mamma facendo il giocoliere.

In questa foto Condy mostra la sua ansia, poco prima dell’operazione.

In questa foto suo fratello gli tiene la mano, mentre Derek soffre nel prepararsi per la radioterapia.

Questa è una di quelle foto in cui questo fragile bambino non è riuscito a trattenersi e ha dato sfogo al suo dolore. Sua mamma e il medico cercano di convincerlo a prolungare il trattamento, poiché avrebbe potuto diminuire il tumore ed alleviare il suo dolore.

La prima guida di Derek, uno dei suoi momenti più felici prima di morire.

In questa foto il cancro era nel punto più aggressivo, così tanto da causargli un occhio nero.

Cindy cerca conforto nella sua migliore amica, che l’ha sostenuta per tutto il tempo. Derek era sempre più debole…

Il 28 aprile Cindy raccolse i vestiti che Derek avrebbe indossato il giorno del suo funerale.

Questa è una delle ultime immagini, in cui Derek cerca di usare quelle poche forze che gli sono rimaste. Ormai il tumore aveva colpito la testa…

Derek bacia teneramente sua mamma durante un evento di beneficenza.

Oramai Cindy trascorreva 24 h su 24 accanto al suo bambino. Questa foto è stata scattata l’8 maggio del 2006. Derek non riusciva nemmeno più a parlare…

Il 10 maggio è giunto al limite. Cindy cerca di trattenere inutilmente le lacrime, mentre pulisce il catetere di Derek. Poco dopo l’infermiera gli ha fatto l’iniezione dell’eutanasia, che gli avrebbe permesso di chiudere gli occhi per sempre.

Qui qualche lacrima scende, circondata dalla sua famiglia, Cindy da il suo ultimo addio a Derek… lo bacia dolcemente, mentre ascoltano la sua canzone preferita.

Senza dubbio sono immagini fortissime ma è anche bello vedere che nei momenti più bui della nostra vita, possiamo ritagliare qualche istante di felicità. E sono proprio questi ricordi che ci aiutano ad andare avanti.