gemelli turbolenti e coalizzati

Gemelli turbolenti e coalizzati? C’è un modo per spuntarla

Gestire dei bambini non è mai un'impresa semplice. Ma cosa fare quando ci troviamo davanti a gemelli turbolenti e coalizzati?

Avere dei figli è sempre un’esperienza bellissima, ma che accade quando crescendo, ci troviamo davanti a gemelli turbolenti e coalizzati?

Del resto lo sappiamo che il legame tra i fratelli è speciale; sono complici e si spalleggiano a vicenda, ma questo non sempre va a favore delle mamme. Ecco perché imparare a educarli in maniera divertente ma equilibrata può rendere più semplice la vita in famiglia.

gemelli coalizzati

Come educare i gemelli turbolenti e coalizzati

Se siete genitori di due gemelli turbolenti e coalizzati, potrebbe essere utile sapere come crescere al meglio questi fratelli così speciali, e anche impegnativi. Essere una mamma di gemelli, del resto, può essere un sfida davvero complessa, ma niente è infallibile per una madre.

La sfida più importante è quella di entrare nelle dinamiche all’interno della coppia gemellare con un’attenzione particolarmente importante. Nonostante il legame eloquente e speciale che lega i due bambini, è importante che entrambi abbiano la loro individualità.

Educarli in questo modo, sin da bambini, è fondamentale per evitare le situazioni in cui crescendo, i gemelli turbolenti e coalizzati, possono minare l’equilibrio familiare.

gemelli turbolenti

Il rapporto tra gemelli

I gemelli eterozigoti, detti anche gemelli fratelli, viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda, condividendo interessi, affinità e anche le marachelle. È importante, tuttavia, che entrambi sviluppino un proprio linguaggio così da poter affermare la loro individualità.

Che ci sia complicità e affinità è più che naturale tra fratelli e anzi, più c’è e più questa rende felice e orgoglioso un genitore. Tuttavia l’autonomia di ognuno di loro potrebbe essere quella che vi salva da eventuali coalizioni che possono minare il rapporto.

Gemelli turbolenti e coalizzati, il segreto sta nell’organizzazione

Come per tutte le mamme, anche per la gestione di gemelli turbolenti e coalizzati, non esiste una guida che indichi come comportarsi. Tuttavia attraverso l’educazione e una buona organizzazione dei ruoli, potete farcela.

gemelli turbolenti e coalizzati

L’organizzazione è alla base di una vita serena e meno stressante. Se vedete i bambini particolarmente agitati, cercate di organizzare delle attività da fare insieme. Inoltre, cercate di dedicare del tempo a ognuno di loro. Ogni bimbo ha diritto a trascorrere del tempo insieme alla mamma, e al papà, da solo.

Eventuali errori di questo genere, infatti, potrebbero causare insoddisfazioni nei bambini che, per dispetto, potrebbero coalizzarsi nel fare i capricci o i dispetti ai genitori.

Suonano alla porta ma quando vede uno sconosciuto, impaurita, decide di non aprire

Suonano alla porta ma quando vede uno sconosciuto, impaurita, decide di non aprire

Un papà che lotta per due vite

Un papà che lotta per due vite

La bambina della palla da basket oggi è una ragazza ed è un'atleta

La bambina della palla da basket oggi è una ragazza ed è un'atleta

Deve andare in bagno prima dell'ecografia ma i medici non glielo consentono

Deve andare in bagno prima dell'ecografia ma i medici non glielo consentono

Nascere a 37 settimane di gestazione, non è come nascere a 42

Nascere a 37 settimane di gestazione, non è come nascere a 42

Una bambina di 4 anni lo chiama “vecchio”, la sua risposta commuove tutti

Una bambina di 4 anni lo chiama “vecchio”, la sua risposta commuove tutti

L'imprenditrice che non chiede curriculum ai dipendenti ma di essere brave persone

L'imprenditrice che non chiede curriculum ai dipendenti ma di essere brave persone