Genova, bimba di 11 anni decide di farla finita

La mamma e il papà si erano separati e lei non si era ancora rassegnata. Quella separazione era un dolore troppo forte per lei che era ancora una bambina. Aveva solo 11 anni (avrebbe compiuto 12 anni a novembre) e soffriva di depressione, a quanto raccontano gli amici e i parenti.

Viveva con la madre e con il fratello in un appartamento a Campomorone posto al quarto piano ed era sola a casa quando ha deciso di fare il terribile gesto. Ha messo una sedia vicino alla finestra, è salita e si è gettata nel vuoto. Un volo di 20 metri che si è concluso con la morte della bambina.

La madre, un’infermiera, era al lavoro. Una tragedia terribile che nessuno avrebbe potuto prevedere.

Foto d’archivio

Gli agenti arrivati sul posto stanno indagando. Non si parla ancora di suicidio anche se tutti gli indizi conducono a questo.

La ragazzina può anche essere caduta per essersi sporta troppo ma quello che ha portato gli inquirenti a pensare a un gesto volontario è stato un biglietto con un numero … Digitando questo numero sul cellulare della ragazza gli agenti sono riusciti a sbloccarlo.

La ragazza aveva registrato un messaggio vocale in cui diceva che “il mondo fa schifo” e chiedeva ai genitori di salutare i suoi amici.

Le indagini proseguiranno e la verità verrà sicuramente alla gala. Noi ci uniamo per fare le condoglianze ai genitori colpiti da questa immane tragedia.

Signora dobbiamo interrompere la gravidanza

Voleva sbarazzarsi di loro, poiché li reputava una cosa più grande di lei

Una brutta abitudine in gravidanza mette a rischio lo sviluppo dei bambini

Quando fare il test di gravidanza dopo un rapporto

Rinchiusa incinta al manicomio, ottiene la sua vendetta dopo 44 anni

Doveva dirgli addio ma il suo tocco è stato miracoloso

Qual'è l'anello giusto da regalare ad una neo mamma?