Gravidanza choc. La gioia diventa terrore

Ivana Cardenas e David Gutierrez sono una coppia di giovani sposi che vive a Miami. Come molte coppie felici, i due dopo il matrimonio decidono di avere un bambino, così iniziarono a provare, ma purtroppo la ragazza non rimaneva mai incinta e questa cosa riempiva di tristezza la giovane coppia.

La loro felicità non era svanita nel nulla, ma il fatto di non riuscire ad avere un bambino era una cosa che li turbava molto.  Dopo diverse visite mediche e tentativi, finalmente Ivana va da David per dargli la bellissima notizia: nel suo pancino una nuova vita stava crescendo. Così iniziano a fantasticare e a pensare al nome, ma prima di tutto sapevano che avrebbero dovuto fare delle visite dal ginecologo per sapere se tutto procedeva a dovere. Così finalmente, arriva il giorno della prima ecografia, ma quello che si vede sul monitor lascia la giovane coppia senza parole. Infatti il dottore, appena mette la sonda sull’addome di Ivana, si accorge immediatamente che c’era qualcosa di grosso. Il viso del medico era preoccupato, e i due rimasero molto spaventati dalla sua espressione. “Tranquilli signori Gutierrez. Va tutto bene, è solo che i bambini sono 4”. Queste furono le parole che il dottore rivolse alla coppia.

Era il 2014 e Ivana e suo marito volevano allargare la famiglia, ma mai si sarebbero aspettati 4 gemelli. In ogni caso i due erano euforici, il loro sogno di avere dei bambini felici si stava realizzando.

Ma dopo questa bella notizia purtroppo è arrivata anche la preoccupazione e la paura. Tutta quella gioia era stata rimpiazzata dall’angoscia.

Questo perché la giovane coppia era stata informata che le gravidanze plurigemellari sono molto pericolose e che da statistica non riescono a superare le 31 settimane. La donna ovviamente, prese immediatamente tutte le precauzioni, ma nonostante tutto, i medici la informarono che uno dei 4 gemelli, aveva dei problemi legati al nutrimento.

La coppia si trovò così di fronte ad un dilemma: continuare la gravidanza nonostante uno dei nascituri poteva morire, oppure partorire subito con il 50% di possibilità che tutto vada bene.  Una scelta drammatica e molto difficile.

Quando è arrivato il giorno del parto erano terrorizzati, ma alla fine è andato tutto bene e oggi Ivana e David hanno 4 bellissimi bambini.