Gravidanza e mal di schiena: sconfiggere i dolori nel terzo trimestre

In gravidanza il mal di schiena tende a presentarsi e a essere un problema specie nell'ultimo trimestre. Ecco come sconfiggerlo in maniera naturale

Home > Mamma > Gravidanza e mal di schiena: sconfiggere i dolori nel terzo trimestre

Il binomio gravidanza e mal di schiena è molto comune, specialmente nelle ultime fasi della gestazione. Durante l’ultimo trimestre, infatti, i legamenti del tuo corpo diventano naturalmente più morbidi e si allungano per prepararti al travaglio.

Questo può mettere a dura prova le articolazioni e i muscoli della zona lombare e del bacino, che possono infiammarsi e contrarsi, provocando non pochi fastidi.

Chiaramente, in questa fase ricorrere alle medicine è estremamente sconsigliato se non addirittura vietato: cosa possiamo fare, allora, per sconfiggere il dolore? Ricorrere ai rimedi naturali, ovviamente!

Gravidanza e mal di schiena: massaggi

I massaggi possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. La cosa migliore da fare è chiedere al vostro partner di usare un olio naturale, dall’odore rilassante, che possa essere leggermente riscaldato, e di massaggiare le parti dolenti.

gravidanza-e-mal-di-schiena

Il massaggio non deve essere energico: occorre che il vostro partner applichi una pressione leggera e costante, in modo tale da rilassare non solo i muscoli ma… anche te, futura mamma.

Gravidanza e mal di schiena: scarpe comode

Pancione chiama scarpe comode: in particolare nell’ultimo trimestre di gravidanza è necessario indossare scarpe basse, e nello specifico sono necessarie delle scarpe da ginnastica con la suola morbida.

gravidanza-mal-di-schiena

Le più adatte sono le classiche scarpe da corsa, che tengono il tallone leggermente rialzato. Indossare scarpe troppo basse (come le ballerine) può infatti essere controproducente e peggiorare la situazione.

Gravidanza e mal di schiena: calore

Non c’è niente di più naturale del calore per sconfiggere il mal di schiena durante la gravidanza. Una fascia riscaldante, con la sua azione duratura, non solo rende meno fastidiosi i dolori, ma rilassa anche i muscoli.

gravidanza-mal-di-schiena

Andando ad agire direttamente sulla parte dolente, la fascia riscaldante (vuoi provare i prodotti? Puoi acquistarli qui) funge da vera e propria coccola, agendo sulla schiena per diverse ore e rendendo più fluidi e meno fastidiosi i movimenti.

Gravidanza e mal di schiena: sport

Lo yoga, il nuoto e, più in generale, lo stretching servono a rilassare i muscoli e a rilasciare le tensioni. Queste due particolarità li rendono adatti a combattere il mal di schiena in gravidanza.

gravidanza-e-mal-di-schiena

Per quanto riguarda yoga e stretching, puoi farli tanto all’aria aperta quanto a casa tua: l’importante è che durante queste sessioni sportive tu ascolti il tuo corpo, fermandoti quando ti senti stanca. Ricordati di fare respiri profondi e di idratarti, bevendo tanta acqua.

Gravidanza e mal di schiena: relax

Rilassati! Può sembrare una parola con il tuo bimbo in arrivo, ma il terzo mese di gravidanza è quello in cui devi necessariamente metterti a riposo, frenare le ansie e allentare lo stress.

gravidanza-mal-di-schiena

Lo stress, infatti, è uno dei principali responsabili dei dolori a carico del collo, delle spalle e della schiena in gravidanza.

Lascia che siano gli altri a occuparsi di tutto ciò che ti dà pensiero, goditi delle passeggiate all’aria aperta con il tuo partner, fai delle piccole gite fuori porta, bevi delle tisane e fai ciò che più ti piace.