Aveva dato alla luce una bellissima bambina, ma poco dopo il parto sentiva che qualcosa non andava

Aveva dato alla luce una bellissima bambina, ma poco dopo il parto sentiva che qualcosa non andava bene con il suo corpo, avvertiva degli strani sintomi, come se fosse ancora incinta. Andarono all'ospedale e fu lì che il dottore le disse qualcosa che sembrava impossibile.

Home > Mamma > Gravidanza > Aveva dato alla luce una bellissima bambina, ma poco dopo il parto sentiva che qualcosa non andava

L’arrivo di un bambino è l’evento più importante nella vita di molte coppie, tutto cambia completamente nella routine. La casa è piena di gioia e disordine in mezzo alle tarde notti che coinvolgono l’avventura di diventare padre.
Eliza Curby 28 anni e suo marito Ben 38 sono stati molto entusiasti della nascita del loro bambino Charlie che è nato a dicembre 2016.

Ma la madre si sentiva che qualcosa non andava bene con il suo corpo e ha chiesto al medico di fare un’ecografia per determinare la causa dei sintomi rari, compresi quelli di nausea e vomito. Ha fatto tre test di gravidanza a casa, il risultato era negativo, finché alla fine nel quarto è apparso un risultato che l’ha lasciata senza parole. Dopo alcune settimane dal parto, iniziò a provare disagio, andarono all’ospedale e il dottore disse qualcosa che sembrava impossibile: era incinta. Ma questa volta non avrebbe avuto un solo bambino, erano gemelli e la sua pancia non smetteva di crescere. Eliza e suo marito sognavano di avere una famiglia numerosa, ma non immaginavano che in così poco tempo sarebbero diventati cinque persone nella loro casa. Era sicura che siccome stava allattando la sua prima figlia era impossibile rimanere incinta  quindi non usava alcun metodo contraccettivo. Nel gennaio 2016 ha dato alla luce Charlie e alla vigilia del Natale dello stesso anno ha dato alla luce i gemelli, erano un regalo perfetto per la sua figlia maggiore. Molte donne spesso commettono l’errore di pensare di non aver bisogno di protezione per evitare una gravidanza quando hanno appena partorito, ma in quel periodo è possibile concepire un altro bambino ed Eliza ne è un esempio.


Il suo medico usa il suo caso come riferimento per avvisare i suoi pazienti del rischio di rimanere incinta solo poche settimane dopo il parto.

I gemelli Jack e Wolfe sono nati senza complicazioni, in undici mesi questa coppia ha avuto tre figli.

Charlie ama i suoi fratelli, prova a baciarli durante il giorno e li protegge con amore.

La famiglia Curby è cresciuta da un giorno all’altro e i nuovi genitori hanno dovuto imparare molte cose sulla genitorialità.

Per il momento non prevedono di avere più figli, anche se Eliza ha sempre sognato di averne quattro quindi  non escluda un’altra gravidanza.

Eliza condividere foto sul suo profilo Instagram affascinando i suoi 4.800 seguaci, il suo caso ha provocato scalpore nelle reti, sono diventati una celebrità e i piccoli hanno rubato i cuori di migliaia di persone in tutto il mondo.

Non andare senza condividere questo caso insolito che ha dato molto da parlare in rete e cancella i dubbi di molte madri.