I mariti stressano le donne il doppio dei figli

Tendiamo sempre a pensare che molte donne si sentano più stressate una volta che diventano madri. Ma di chi è la colpa per questo? Dei bambini? Sono loro che ti fanno sentire in questo modo? Bene, apparentemente no. Secondo diversi studi, molte donne si sentono madri dei loro stessi partner, dai quali ricevono poco sostegno.


Questo fa sì che le loro energie si esauriscano e causino loro stress. I mariti stressano le loro donne il doppio dei loro figli. Non sono i bambini, sono i mariti. Come abbiamo detto, per molte donne, non importa quanto sia esigente la maternità, i loro mariti sono quelli che causano un livello più elevato di stress. Secondo un sondaggio condotto a oggi su oltre 7.000 donne con bambini, la madre media valuta i suoi livelli di stress di 8,5 su 10; e quel 46% di loro afferma che i loro mariti causano loro più stress dei loro figli. Alcune informazioni chiave:

-Tre su quattro madri con un partner dichiarano di essere responsabili della maggior parte delle faccende domestiche e familiari.

-Una su cinque madri afferma che la causa principale dello stress è la mancanza di aiuto da parte del marito.

-Le madri dicono che la maggior parte dello stress è il risultato della mancanza di tempo per fare tutto ciò che deve essere fatto in una casa.

Sebbene sembri difficile ammetterlo, i ricercatori dell’Università di Padova hanno recentemente scoperto che quando i mariti perdono le loro mogli, la loro salute si deteriora; tuttavia, quando le donne perdono il marito, diventano più sane, diminuisce significativamente lo stress e la depressione.

Come risolvere questo problema e ridurre lo stress?
Le coppie dovrebbero dividersi le responsabilità: appuntamenti del medico, organizzazione di eventi, faccende domestiche, … È molto importante che la coppia si sostenga a vicenda per prendersi cura delle proprie famiglie. Perché anche nelle famiglie in cui entrambi i genitori lavorano a tempo pieno, è ancora normale che le donne assumano il peso delle responsabilità e questo è molto sbagliato.

Le donne dovrebbero potersi fidare dei loro partner per assegnare loro importanti responsabilità. A volte è più facile fare le cose da solo che affidarsi a qualcuno per eseguirle, ma è necessario valutare il tempo necessario per ricaricare le batterie e prendersi cura di se stessi. La maggior parte degli uomini vorrebbe essere il miglior padre e marito del mondo, aiutiamoli!

Lasciare che il loro rapporto passi in secondo piano per concentrarsi principalmente sull’essere genitori, è un grosso errore. È importante mantenere la scintilla nella coppia. Dovete sforzarvi di dedicare tempo l’uno all’altra, senza figli, lavoro o distrazioni. Mantenere una forte connessione tra voi può essere la chiave per superare i giorni più difficili e per fare ciò serve collaborazione da parte di entrambi.