I nomi più usati in Italia nel 2018

Quali sono i nomi più usati in Italia nel 2018? Ecco quali sono quelli scelti dai neo genitori per i loro piccoli

Home > Mamma > I nomi più usati in Italia nel 2018

Quali sono i nomi più usati in Italia nel 2018? Quali sono stati quelli che i neogenitori hanno scelto per i loro bambini appena venuti al mondo? Per i maschi e per le femmine, siete pronti a scoprire quali sono i nomi preferiti dagli italiani per i figli?

Nomi per bambini

Se siete alla ricerca di un nome da dare a vostro figlio o a vostra figlia, che magari dovrà nascere a breve o che è ancora un sogno racchiuso nel vostro cuore, sicuramente vorrete dare un’occhiata ai nomi che gli altri genitori hanno scelto in occasione della nascita dei loro bebè. A dircelo come sempre è l’Istat che ha elaborato i nomi degli iscritti all’anagrafe nel 2018.

Sapere quali sono stati i nomi più usati è fondamentale per chi è curioso e per chi magari è alla ricerca di un’idea. Ma anche per chi vorrebbe dare un nome originale e non troppo diffuso alla propria bambina o al proprio bambino. Sapendo quali sono i nomi più diffusi tra i neonati che da poco sono venuti al mondo, sicuramente si possono escludere quelli più comuni.

nomi più usati in Italia nel 2018

Nomi per bambine, i più diffusi del 2018

Per quanto riguarda le femminucce, la classifica è la stessa dell’anno precedente. Sofia rimane il nome preferito dai neo genitori per chiamare le proprie figlie. Mentre al secondo posto troviamo l’inossidabile Giulia. E in terza posizione un nome molto dolce, perché ricorda quello di una principessa: Aurora.

Nomi per bambini, i più diffusi del 2018

Per quanto riguarda i maschietti, Francesco perde il suo primato, che deteneva da tantissimo tempo. Dal 2001 al 2017, è sempre stato il nome più scelto da neo mamme e neo papà per chiamare i propri figli di sesso maschile. Ma dal 2018 il nome preferito è un altro: vi sarete accorti che c’è stata un’esplosione di Leonardo in giro, non è vero?

Francesco rimane comunque saldo sul podio, tenendosi quel secondo posto che potrebbe ritornare primo nel prossimo anno. Saremo a vedere quali saranno i nomi per bambini scelti nel 2019. Terzo gradino del podio, poi, per Alessandro, che rimane sempre in posizione stabile.