I suoi scatti hanno sconvolto il web.

Lalonie è una ragazza forte, decisa, sa quello che vuole e non ha paura di dimostrarlo. Questa ragazza di 17 anni, ha risposto alle critiche dicendo: “Il corpo è mio e ci faccio quello che voglio”. Sembra qualcosa di scandaloso, ma in realtà non lo è, anche se le reazioni sono state le più disparate.


Lalonie ha semplicemente pubblicato delle fotografie dove è evidente che non ama depilarsi. Non si aspettava che la noncuranza del pelo, attirasse così tanto l’attenzione, ed è rimasta parecchio stupita:

non tanto – spiega lei – per il giudizio in sé, quanto per il fatto che nel 2017 ci sia ancora gente che si preoccupa o si sente offesa per il pelo sul corpo“.

Tutto ciò, secondo la ragazza, non è affatto giusto:

“Penso a come potrebbero essere negativamente influenzate l’autostima di una ragazza e le sue scelte personali – dice Lalonie – se si permette che la misoginia detti ancora legge. “

Risultati immagini per depilarsi che dolore

Un uomo può mostrare fotografie a petto nudo ricoperto di peli, senza suscitare alcuno scandalo, ma una donna non può, una donna viene inconsciamente “costretta” a depilarsi, perché è ciò che la società si aspetta. Ognuno è libero di fare le proprie scelte, purché siano personali e non indotte dalle aspettative altrui.

“Penso a come potrebbero essere negativamente influenzata l’autostima di una ragazza e le sue scelte personali – dice Lalonie – se si permette che la misoginia detti ancora legge. “

Lalonie ha deciso di pubblicare altre due foto dopo i commenti negativi che ha visto. Fortunatamente molti hanno commentato a suo favore:

“Uomini e donne mi hanno scritto dicendomi che la sicurezza in me stessa e nei miei peli li ha fatti sentire più a loro agio con i peli del proprio corpo e meno in imbarazzo ad averli.”

Il messaggio di una ragazza indipendente e autonoma, che non vuole piegarsi a ciò che la società “impone”, vuole solo essere se stessa.

“Semplicemente, non mi piace depilarmi- confessa lei candidamente – è tutto!”