Il bacio della morte

"Tenete le vostre bocche lontane da mio figlio" Una madre avverte sui rischi mortali che può provocare un semplice bacio

È importante aumentare la consapevolezza delle cure di cui i bambini hanno bisogno quando sono in piena crescita, i bambini sono inclini a soffrire con maggiore intensità di alcune malattie comuni negli adulti, quindi quando si sospetta di avere un raffreddore e altri virus, il più piccolo dovrebbe essere protetto per preservare la sua salute.

Questo è stato recentemente dimostrato da Ariana DiGrigorio, una madre che ha ricoverato il suo bambino a causa di un virus che si è diffuso attraverso un bacio. È il virus respiratorio sinciziale e il piccolo Antonio, figlio di Ariana, ha subito le conseguenze di quest’ultimo inverno.

“Gli adulti malati di virus respiratorio sinciziale possono diffonderlo ad altri fino a 24 ore prima di mostrare i sintomi. Si prega di tenere la bocca lontana dal viso, dalle mani e dai piedi dei bambini.

Non è il caso di essere responsabile dell’ospedalizzazione o della morte di un bambino solo perché vogliono baciarli”, ha detto la madre preoccupata.

Durante il ricovero, i medici hanno dovuto tenere Antonio con un respiratore e monitorare il battito cardiaco. È stata un’infezione grave.

È importante notare che questo virus è più pericoloso nei neonati e negli adulti più anziani, e in generale in qualsiasi persona con un sistema immunitario debole. E può anche trasformarsi in bronchite o polmonite, due malattie mortali se non trattate in tempo.

Antonio è stato ricoverato in ospedale con assistenza respiratoria e nell’unità di terapia intensiva per sei giorni, durante i quali ha ricevuto potenti farmaci per preservare la sua vita.

Fortunatamente, il bambino è al sicuro, ma dopo la paura che Ariana ha sofferto, ha deciso di diffondere la sua voce su quanto sia importante prevenire qualsiasi infezione o altra malattia nei bambini. E per fare ciò, la prima cosa da considerare è la vicinanza dei bambini piccoli agli adulti malati.

“Certamente sono i bambini a soffrire maggiormente di virus comuni, non sono germofobica ma un raffreddore può essere letale, è meglio prevenire”, ha detto un utente di Internet. Molti casi come questo si verificano quotidianamente. Gli adulti diffondono centinaia di virus ai bambini, uno dei più comuni è l’herpes simplex ed è un virus altrettanto mortale.

I virus che fanno parte della famiglia dell’herpes simplex sono Epstein-Barr e il citomegalovirus che producono la mononucleosi nota, che è un’infiammazione delle ghiandole linfatiche. Anche i problemi orali come la carie o la gengivite si diffondono dagli adulti ai bambini attraverso la saliva.

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

I vicini lo prendevano in giro mentre raccoglieva pigne: ora vanno nel suo giardino e rimangono senza parole

I vicini lo prendevano in giro mentre raccoglieva pigne: ora vanno nel suo giardino e rimangono senza parole

Le parole dei medici: nascerà con la sindrome del bambino blu

Le parole dei medici: nascerà con la sindrome del bambino blu

Voi, figli in affido: so che andrete via, ma vi amerò senza sosta

Voi, figli in affido: so che andrete via, ma vi amerò senza sosta

La sua borsa preferita le salva la vita: la storia di Jade

La sua borsa preferita le salva la vita: la storia di Jade

7 cose che dovreste sapere sulla cicatrice del cesareo

7 cose che dovreste sapere sulla cicatrice del cesareo