Il figlio continua ad ammalarsi a casa: la mamma scopre i muri e trova la muffa nera

Davvero sconvolgente!

Ci preoccupiamo ogni giorno in merito alla salute dei nostri figli, cercando di dare loro alimenti sani, di proteggerli dalle malattie, di aiutarli a condurre uno stile di vita sano. Ma talvolta non ci riusciamo, perché l’insidia si nasconde dove meno ce lo aspettiamo: dentro la nostra stessa casa.

Lo sa bene Veronica Vera Jackson, la mamma di un bambino di un anno che soffriva sempre di problemi respiratori: respirava male e aveva sviluppato dei sintomi simili a quelli dell’asma. Non stava bene e ogni volta che entrava in casa sembrava stare peggio.

Ecco il video intervista fatto a Veronica

Così un amico di famiglia suggerì alla mamma che forse i problemi respiratori del figlio erano dovuti alla muffa: così la mamma sfoderò i muri e scoprì che in realtà c’era della muffa nera nascosta nelle pareti.

Visto che viveva in affitto, cercò di contrattare una soluzione con i proprietari, ma non erano disponibili: per il bene del bambino, dovettero lasciare quell’abitazione.

Mai sottovalutare i sintomi dei nostri bambini: cerchiamo di capire la causa e da dove arriva il loro malessere.

Si potrebbe nascondere dove meno ce lo aspettiamo e la storia di questa mamma e di questo bambino lo dimostra perfettamente. Non prendiamo mai sotto gamba nessun sintomo!