La commovente lettera di una mamma che non vedrà crescere i suoi bambini

"Non sarò in giro per vedervi crescere, è una cosa difficile da dire ed anche da affrontare. So che vostro padre, la mia famiglia e i nostri amici mi terranno in vita per voi il più possibile, ma ci sono alcune cose che dovete sentire da me." La lettera che sta commuovendo il mondo

Home > Mamma > La commovente lettera di una mamma che non vedrà crescere i suoi bambini

Il cancro è una malattia, che la maggior parte delle volte, quando arriva, non sempre è facile da combattere. La protagonista di questa storia si chiama Sara Chivers. Nel 2008, a soli venticinque anni, le hanno diagnosticato un cancro al cervello, ma è riuscita a combatterlo, grazie alle cure ed una grande forza di volontà.

Si è rirpesa la sua vita, si è sposata e ha avuto dei meravigliosi bambini, Hugh e Alfie. Ma quel maledetto nemico è tornato, le fu diagnosticano di nuovo un cancro al cervello, molto aggressivo e terminale e la cosa peggiore, è che questa volta non ha speranze e non vedrà i suoi bambini crescere.. Decide, così di scrivere una lettera, che è diventata virale e che vi  farà commuovere:

Cari Hugh e Alfie,

Non sarò in giro per vedervi crescere, è una cosa difficile da dire ed anche da affrontare. Dovrete sentire dagli altri le cose su di me me: il mio profumo preferito è Michael Kors, il mio piatto preferito sono gli spaghetti alla bolognese, l’inverno è la mia stagione preferita. Vorrei essere una cuoca migliore.. So che vostro padre, la mia famiglia e i nostri amici mi terranno in vita per voi il più possibile, ma ci sono alcune cose che dovete sentire da me.

Amore duro. Come si suol dire meglio aver amato e perso, che non aver amato affatto. É questo quello che provo per voi. Il cuore spezzato non si avvicina a descrivere il dolore che sento di non essere nelle vostre vite in futuro, ma non cambierei mai o rinunciare al tempo che abbiamo trascorso insieme e all’immensa gioia che mi avete portato. Siete senza dubbio il mio successo nell’orgoglio.

Fate attenzione a studiare, ma sapete che c’è molto di più nella vita scolastica piuttosto che sopra i libri di testo. Giocate a sport di squadra. Provate uno strumento musicale. Apprendete una lingua.. Siate gentili con vostro padre, non sarà facile per lui allevarvi da solo, ma ogni decisione che prenderà sarà per curare i vostri interessi. É un padre eccezionale e un modello di ruolo. Non permettetegli di dubitare di se stesso, o del meraviglioso lavoro che farà a sollevare degli uomini che sogno diventiate. 

Vostro padre è l’uomo più ammirevole e coraggioso che abbia mai conosciuto. Lui è il mio compagnio, il mio rock, il mio tutto. Ha mostrato la vera grinta di fronte alle nostre avversità e senza di lui accanto a me mi sarei sbriciolata. Sarò per sempre grata per il tempo che abbiamo trascorso insieme, i ricordi che abbiamo creato, l’amore che abbiamo condiviso. Era sempre lui. Sarà sempre. 

Con amore mamma.

Anche se questa lettera fa spezzare il cuore, per i loro bambini potrebbe essere un appoggio per la vita che avranno e per quello che potranno diventare.