La connessione di Sophie e Megan

Megan e Sophie Walker sono gemelle omozigote, hanno undici anni, ma sono anche inseparabili dalla nascita. Dove va una, va anche l’altra, spesso indossano gli stessi vestiti, si completano le frasi e prendono sempre gli stessi voti a scuola. Ma l’anno scorso a una di queste gemelle è accaduto qualcosa di terribile.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Megan si sentiva sempre più debole, non mangiava più ed era anche molto pallida. Mentre Sophie era in ottima salute. Per questo i genitori hanno deciso di portarla in ospedale. Lì i medici, hanno avvisato la madre e il padre che tutti i sintomi sembravano quelli del tumore. Ma prima di fare una diagnosi precisa dovevano farle tutte le analisi e i test. Infatti le hanno fatto una risonanza magnetica e delle lastre al petto. Ma dopo i risultati tutto sembrava perfetto per la bambina. Non c’era nulla che non andava. Ma ad ottobre dello scorso anno è arrivata la notizia che ha scioccato tutta la famiglia. Non era Megan a stare male, ma in realtà era Sophie. Aveva il tumore di Wilms, un cancro ai reni che colpisce soprattutto i bambini. Per questo i medici, a dicembre le hanno fatto un intervento di sette ore, dove le hanno rimosso sia il tumore, sia un rene. Ma dovrà fare la chemioterapia fino a giugno. Così il padre, Jamie ha lasciato il lavoro per stare con la sua bambina durante questo periodo. Megan si è offerta di tagliarsi i capelli come la sorella, ma Rebecca, la madre non ha avuto il coraggio di farglielo fare, perché dice che le ricorda come era Sophie prima di affrontare questa malattia.

Secondo i dottori la maggior parte dei pazienti con questo tumore riesce a sopravvivere. Anche se la piccola dovrà essere sottoposta a controlli continui per tutta la sua vita. Per il momento, Sophie si nutre con un tubicino che le passa dal naso, perché è troppo debole per mangiare..

Neanche per Megan le cose sono facili da affrontare. Infatti è in terapia per aiutare la sorella ad affrontare la sua malattia e per starle vicino.

Secondo i dottori Megan ha avuto i sintomi del tumore della gemella perché hanno una connessione molto forte.

Noi non possiamo fare altro che fare i nostri migliori auguri a Sophie ed a tutta la sua famiglia, con la speranza che riesca a guarire il prima possibile.