La foto dell’infermiera che ha fatto impazzire il web

Il parto è l’esperienza più bella della vita ma spesso, la permanenza in ospedale, non ci viene resa proprio come l’avevamo immaginata. Abbiamo spesso sentito parlare di violenza ostetrica e con questo si intende il modo con cui ostetriche e infermiere trattano le mamme durante e dopo il parto. C’è chi maltratta, chi grida contro, chi deve essere chiamata 10 volte per un piccolo favore, chi non si preoccupa e chi non ha sensibilità.


Quindi, quando leggiamo storie come questa e vediamo queste immagini, ci sorride il cuore. Sapere che c’è qualcuno che ama davvero il proprio lavoro è molto bello. E, a mio parere, con i tempi di oggi, queste meravigliose donne meritano di essere conosciute una per una!

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

La foto che vedete di seguito, è diventata virale dopo essere stata postata da una mamma di nome Kill Krause e poi condivisa da un numero notevole di sue sostenitrici. Ritrae un’infermiera che la assiste dopo il parto, fragile e dolorante ed è stata accompagnata da queste parole:

“Non dimenticherò mai i volti delle infermiere che mi hanno accompagnato in bagno dopo aver partorito. Quand’ero così vulnerabile, stanca, spaventata e scossa… Mi hanno trattata con grande gentilezza e dignità… Questa foto della mia amica MommaKT Shoots mi riporta indietro… Ringraziamo le infermiere o chiunque altro c’insegni a sistemare il ghiaccio nell’intimo (o a fare la prima doccia!)”

La reazione di centinaia di mamme è stata immediata. C’è chi ha raccontato la propria terribile esperienza e chi, ivece, come Kill, non dimenticherà mai il grande cuore delle infermiere dell’ospedale in cui i propri figli sono nati.

Beh, noi oggi vogliamo dire grazie a tutte queste donne, alla loro bontà e comprensione, al loro cuore, al loro altruismo. Vogliamo dire loro che ciò che fanno, anche se non se ne rendono conto, è molto importante per ogni mamma! GRAZIE A TUTTE VOI!