La mamma più anziana del mondo dà alla luce due gemelli a 70 anni

Home > Mamma > La mamma più anziana del mondo dà alla luce due gemelli a 70 anni

Avere un bambino è la cosa più bella del mondo, capita però che poi ci siano delle difficoltà e la presenza del piccolo non è sempre rose e fiori. La gravidanza e tutto ciò che viene dopo, richiedono una energia notevole dei genitori, sopratutto della mamma, sia fisica che mentale.

Nella società di oggi le donne,  vuoi per il lavoro, vuoi per la vita che diventa sempre più frenetica, diventano mamme sempre più tardi. Ma nel caso di  Omkari Singh, la gravidanza è un vero e proprio record. Infatti nel 2008, la donna è diventata la mamma più anziana del mondo. Infatti  Omkari, è diventata madre di due gemelli alla “tenera”età di 70 anni. All’epoca dei fatti, la donna era già madre di due figlie adulte ed era nonna di ben 5 nipoti. La donna è originaria dell’India. Marito e moglie desideravano tanto un maschietto e, quindi, sono ricorsi alla fertilizzazione in vitro. Dopo qualche tempo, i due sono venuti a sapere che la donna aspettava due gemelli.  Il marito aveva venduto tutto quello che possedeva per pagare le spese del trattamento. Ma nonostante tutto, quando è venuto a conoscenza della cosa era al settimo cielo. La gravidanza per la donna è stata molto difficile e dolorosa.

Ma nonostante tutto, ha avuto i frutti che i due desideravano.

Poco dopo nascono una femminuccia,  Barsaat, e un maschietto (ciò che i due desideravano) Akashvani.

Dopo 4 anni felici, la femmina purtroppo, è morta a causa di un incidente medico.

Oggi, 10 anni più tardi, il piccolo Akashvani è forte e in salute, ma per la coppia diventa sempre più difficile data l’età avanzata.

Quando i tre girano per le strade, i genitori vengono spessio scambiati per i nonni, dato l’avanzata età dei due. Ma loro non badano a queste cose e vanno avanti felici e contenti.