La spiegazione di Molly per quella foto fatta da uno sconosciuto

La foto di Molly Lensing è stata scattata da uno sconosciuto ed è diventata virale. Tutti hanno accusato questa donna di essere una cattiva madre e perfino di abuso di monore. Gli utenti del web l’hanno attaccata pesantemente, senza sapere però, il motivo di tutto quello che era accaduto in precedenza.


In un’intervista a Today.com, Molly, ha spiegato cosa è successo veramente in quell’aeroporto. Lei dice che è stata costretta a passare più di venti ore li, a Colorado. La sua bambina aveva solamente due mesi e che il suo aereo non si sapeva quando sarebbe arrivato. Racconta: “Ho tenuto Anastasia per un paio d’ore in braccio, ero stanca ed avevo bisogno di riposare ed in più dovevo parlare con tutta la mia famiglia.” Ovviamente non appena la donna, mise la sua bambina sul pavimento, uno sconosciuto con la sua macchina fotografica, ha deciso di catturare la scena, senza sapere tutto quello che Molly aveva dovuto subire. Subito dopo, sempre quella persona che ancora non conosce il nome, ha pensato bene di pubblicare la foto sul web e nel giro di pochi giorni è diventata virale. Molly, da quel momento è stata attaccata da tutti, le hanno detto che non è una buona madre e che è anche un’irresponsabile. La maggior parte delle volte, la ragazza ha cercato di ignorare i commenti, ma tutto quello che stava accadendo intorno a lei, la rendeva nervosa. Ha deciso di rilasciare un’intervista per esortare tutti gli utenti del web a non giudicare le persone senza sapere quello che hanno passato.

Inoltre, Molly lavora come infermiera nel reparto pediatrico e lei credeva che dopo la pubblicazione della foto, sarebbe stata licenziata. Però, fortunatamente questo non è accaduto.

“Non sono in grado di far fronte ad internet, ma so di essere una buona madre per le mie bambine e per loro faccio tutto ciò che posso!” racconta Molly.

La foto di questa donna è conosciuta ormai in tutto il mondo, ma la sua storia non la sa nessuno. Ecco perché oggi abbiamo deciso di farvela conoscere.

Cosa ne pensate mamme?