La storia di Hayley Arsenault e dei suoi tre gemellini

Per qualsiasi madre o padre, sapere di dover crescere un bambino da solo può essere davvero scoraggiante. Invece Hayley Arsenault era molto giovane quando ha scoperto di essere incinta, ma nonostante questo lei era davvero felice. Questo fino a quando, un giorno è andata dal suo medico e le ha dato una notizia scioccante..



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Il dottore, quando le ha fatto un’ecografia, ha scoperto che la donna non aspettava un solo bambino, ma bensì tre gemelli. Occuparsi di tre figli, tutti con le stesse esigente può essere davvero faticoso. Infatti Hayley quando l’ha scoperto era devastata. Però, ha portato avanti la sua gravidanza, sapendo a quello che andava incontro. Poi, alla fine, sono nati Hogan, Ryley e Finn. Le giornate della donna erano molto piene. Doveva occuparsi dell’allattamento, del cambio dei pannolini, della casa e delle pulizie. Sua madre è andata ad aiutarla per un po’, ma visto che viveva in un altro paese, è dovuta tornare a casa. Presto, infatti, Hayley, si è trovata da sola con i suoi bambini e si è fatta prendere dal panico. Ha iniziato a chiedere aiuto con degli appelli su Facebook. Molte persone li hanno visti, ma tra queste c’erano tre angeli. Erano tre sorelle, che sapevano molto bene quanto possa essere difficile crescere un bambino, figuriamoci tre. Così Jenny MacDougal, Alice Mokler e Anita Arsenault, sono andate a casa della donna per cercare di aiutarla con i suoi gemelli. Anche se non erano parenti di sangue, si sono comportate come delle vere nonne.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Queste tre donne hanno mostrato alla ragazza, cosa voglia dire la parola solidarietà e disponibilità. Tutte aiutano anche con le faccende domestiche, oltre che ad occuparsi dei piccoli.

Queste fortunate signore semplicemente non ne hanno mai abbastanza della gioia che portano in realtà i bambini. Hayley è molto grata a loro ed a quello che fanno per lei e per i suoi figli. Racconta infatti:

“Entrare a contatto con estranei e che riescono creare una connessione con i tuoi bambini è davvero sorprendente. Diventano persone che conosci e di cui ti fidi, questa è la cosa più bella!”

Che storia incredibile, finalmente Hayley, è riuscita ad avere l’aiuto di cui aveva davvero bisogno!