La triste storia di Abushe, il bambino africano con gli occhi più belli del mondo.

A molte persone piacerebbe avere gli occhi chiari, ma non tutti sanno le difficoltà che deve soffrire il protagonista della storia che vi stiamo per raccontare. Abushe è un ragazzino, di otto anni, di Jinka, in Etiopia. Quando è nato tutti i dottori sono rimasti a bocca aperta, nessuno aveva mai visto una cosa del genere..


Appena uscito dalla pancia della madre, Abushe, aveva un colore degli occhi blu, che contrastava con la sua pelle scura. Per tutti potrebbe essere molto bello, ma per lui non è stato affatto così. Tutta la gente del suo paese l’ha sempre disprezzato ed il piccolo ne ha sofferto molto. Oltre a tutta le persone, Abushe, ha avuto anche il disprezzo dai suoi genitori, perché credevano che fosse nato così, a causa di una maledizione e che sarebbe diventato cieco. Inoltre, il bambino non è mai potuto andare da un dottore, perché la sua famiglia era molto povera. Nella sua comunità, tanta gente preferisce stare alla larga da lui, purtroppo, però, ci sono anche persone che lo deridono e che gli dicono continuamente che i suoi occhi sono di plastica. Abushe, dopo tante ricerche si è scoperto, che è affetto dalla sindrome di Waardemburg, una condizione molto rara, poche persone nel mondo ne soffrono. Causa un colore più chiaro negli occhi, nei capelli ed anche alla pelle. Oltre a questo, questa malattia può portare anche alla sordità. Purtroppo, però, questo non è l’unico problema di questo bambino, perché il suo corpo è ricoperto di cicatrici dovute ad un incendio in cui ha perso la casa. Ecco il video della sua storia di seguito:

I suoi genitori, per garantirgli un tetto ed un’istruzione, hanno deciso di mandarlo a vivere lontano, a causa delle loro difficoltà economiche.

Nonostante tutto questo, però, Abushe è grato di riuscire ad avere un caminetto per scaldarsi, di avere sempre del cibo e di poter giocare a pallone.

Il suo sogno è quello di diventare un campione, come Lionel Messi, che è il suo idolo!

Noi siamo certi che tutti i suoi sogni prima o poi si avvereranno e che la vita sorriderà anche ad Abushe!