L’allattamento al seno in pubblico è ora legale in America

Ed era anche ora!

Un progresso che sa molto di antico, ma è pur sempre un passo avanti! Mancavano solo due stati all’appello: Utah e Idaho, e ora hanno finalmente detto si all’allattamento in luoghi pubblici, che ora è legale in tutti e 50 stati d’America!



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Utah e Idaho: gli ultimi due, apparentemente casuali stati, in cui mancava una legislazione chiara che proteggesse le madri che allattano, hanno recentemente approvato una legislazione che li unisce al resto del paese.

Secondo il Tribunale di Salt Lake City, l’unico ad apporsi è stato un uomo: “Indipendentemente dal seno della donna, questo è scoperto durante l’allattamento.” A lui l’avranno cresciuto con degli hot dog, allora. “Non mi sento a mio agio con quel gesto, non riesco a sopportarlo”, continua, ancora non contento.

Mentre in Idaho nessun uomo si è opposto alla legge, in quanto lo Stato ci aveva già provato 15 anni a rendere l’allattamento una cosa normale, incoraggiando le donne a “Uscire di casa e farlo ovunque“, comunque senza avere successo.

Ora è ufficiale: tutti i 50 stati, incluso il distretto della Columbia, hanno leggi che proteggono le madri che allattano al seno in pubblico. Come nota la gente, questo porta gli Stati Uniti allo stesso livello del Regno Unito e dell’Australia, due paesi che avevano già protezioni nazionali del genere.

Congratulazioni! Ma quando toccherà a noi?